Connect with us

News

La Salernitana cambia pelle: a Chiavari col 4-4-2, chance per Cicerelli

La Salernitana si prepara alla metamorfosi. Dal 3-5-2 al 4-4-2, un cambiamento che contro il Frosinone ha portato risultati e che verrà riproposto domani pomeriggio sul campo della Virtus Entella. Un cambio di spartito tattico un po’ obbligato per l’assenza di Coulibaly ma anche voluto, per dare maggiore spinta offensiva ad una squadra determinata a giocarsi le sua chance in questo finale di stagione.

Fabrizio Castori ripartirà dalle certezze: Belec in porta, la coppia Tutino-Djuric in attacco. In mediana ci saranno Di Tacchio Capezzi, al centro della difesa Bogdan e Gyomber. Restano da completare le corsie esterne: in difesa agiranno Casasola e Veseli, a centrocampo Kupisz e Cicerelli. Queste le possibili scelte per la trasferta in terra ligure, con la Salernitana che partirà dopo la rifinitura in programma nel primo pomeriggio

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News