Connect with us

News

Jallow alza l’asticella: “Mi sento bene e voglio segnare tanto, oggi abbiamo dominato”

Due gol alla prima con il 10 sulle spalle, la Salernitana oggi ha finalmente riscoperto Jallow. Ventura lo ha detto più volte, l’anno scorso va cancellato e il gambiano ha subito messo in campo quello che voleva il mister. Prestazione da applausi, onestà sull’attribuzione del primo gol (“Forse è autogol, anche se io l’ho sfiorata”), ma soprattutto il colpo del 2-1 che di fatto vale la partita. Il primo man of the match del campionato è Lamin Jallow: “Ho colpito un po’ il pallone in occasione dell’1-0 sfiorandolo con la spalla ma non è importante chi ha segnato. Abbiamo meritato la vittoria, facendo bene sia nel primo tempo che nel secondo tempo. Sul 2-0 ha tirato Maistro, sono andato sulla respinta e non ho fatto arrivare il difensore. Sono felice. La gente ha bisogno di queste vittorie dopo la stagione scorsa”.

Una partenza con il botto, per la Salernitana ma anche per Jallow che quest’anno vuole continuare a crescere e migliorarsi: “Ho sofferto tanto nello scorso campionato non avendo fatto il ritiro, quest’anno l’ho fatto e mi sento bene, spero di segnare tanto. Con Giannetti mi trovo bene, è un gran giocatore, capisce tutto. Il 3-5-2 è ottimo, facciamo tanto movimento avanti. Ora aspettiamo Cerci che è fortissimo,  Ventura è un maestro. Sull’1-1 ci siamo parlati per dare di più, quest’anno è importante l’atteggiamento in campo in tutte le partite”. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News