Connect with us

News

Gioia Giannetti: “Dato segnale importante alla piazza, bravi a non disunirci dopo l’1-1”

È lo specialista dei gol spettacolari. Con il Catanzaro aveva colpito in sforbiciata, oggi si è ripetuto con un mancino che si è infilato splendidamente sotto l’incrocio. Niccolò Giannetti ha confermato di avere qualità tecniche importanti da mettere a disposizione della Salernitana: “Sono contentissimo, non solo per il gol e la prestazione – Ha dichiarato l’ex Cagliari ai microfoni di OttoChannel – Abbiamo dato un segnale importante alla piazza. Siamo una squadra e vogliamo fare bene, il pubblico ci ha dato calore, dimenticandosi dello scorso anno. Abbiamo reagito dopo l’1-1, senza disunirci”.

Rispetto alla partita di Lecce si sono visti dei passi in avanti: “Quella di oggi e quella di Lecce non sono due partite paragonabili, in coppa ci siamo sfaldati e il parziale si è ampliato. Oggi invece abbiamo tenuto botta e abbiamo sofferto bene, come ci ha chiesto il mister. Sono solo tre punti però, è solo l’inizio. Era fondamentale partire bene, sia come segnale all’esterno che per il nostro morale. Siamo sui binari giusti, prestazioni e risultati ci danno fiducia e voglia di lavorare e credere in ciò che facciamo. La partita era difficile, lo sapevamo, ma la abbiamo preparata bene con intensità e attenzione. Il mister ci ha detto tutto, toccava solo a noi dare il massimo”.

Sulle ambizioni stagionali: “Non so dove possiamo arrivare, non ci poniamo limiti. L’organico è di spessore, aspettiamo Cerci che è la punta di diamante. Con Jallow mi intendo bene e l’intesa cresce partita dopo partita, lottiamo insieme e ci aiutiamo nei movimenti e nel scambiarci la palla. Sono contento che si sia sbloccato anche lui. Oltre ai gol noi attaccanti dobbiamo aiutare anche in fase di non possesso. Dobbiamo solo continuare così”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News