Connect with us

News

Il tifo granata ufficializza il sold out contro il Cosenza: “Un muro di dissenso, la Salernitana è nostra”

Dalle parole ai fatti. Gli incontri tra le varie anime del tifo salernitano avuti settimana scorsa e ieri sera presso la sede del club Generazione Donato Vestuti hanno portato ad una decisione che era nell’aria e aveva solo bisogno di “ufficialità”. E’ di pochi minuti fa il comunicato congiunto che conferma la volontà, nella sfida casalinga di sabato 25 contro il Cosenza, di contestare la società, esprimendo all’interno dello stadio il proprio dissenso, con una coreografia probabilmente che verrà creata ad hoc contro la proprietà granata. Un ritrovato clima di compattezza quindi nella torcida granata, intenzionata a remare tutta nella stessa direzione. Di seguito il comunicato.

“Una CURVA PIENA è un POPOLO INTERO!

E allora riempiamola questa Curva. Tiriamo fuori, come solo Salerno sa fare, l’orgoglio e il senso d’appartenenza per questa gloriosa maglia centenaria!

INVITIAMO TUTTI, con la propria presenza, il proprio passaparola, la propria mobilitazione, a contribuire al SOLD OUT in Curva Sud Siberiano in occasione di Salernitana-Cosenza del 25 gennaio allo stadio Arechi.

E che sia chiaro: non riempiamo la Curva per fare arricchire Lotito ma per mostrargli un muro di dissenso, presenziando in curva dove il biglietto costa meno di altri settori. Contro la sua arroganza. Contro le sue reiterate mancanze di rispetto. Contro l’inconsistenza di una società che da quattro anni e mezzo non sa propinarci altro che brodini caldi o campionati di sofferenza, anche e soprattutto perché legato dal vincolo della maledetta multiproprietà che priva di sogni noi tifosi Granata che la subiamo, multiproprietà male del calcio che a nostro avviso dovrebbe essere bandita dalla Lega affinché nessun’altra tifoseria debba trovarsi in futuro nelle nostre stesse condizioni. Contro chi dimentica che la Salernitana è prima di ogni cosa della sua gente e solo dopo di chi ne è gestore temporaneo.

Per questo, aderendo alla forma di protesta proposta nel corso dell’assemblea dello scorso 8 gennaio, VOGLIAMO il SOLD OUT ed esortiamo TUTTO IL POPOLO GRANATA a raggiungere questo obiettivo, pur consapevoli della complessità in questi tempi in cui è più facile starsene in disparte che a lottare e soffrire. Noi, come sempre, scegliamo la seconda strada.

Invitiamo, pertanto, i tifosi della Tribuna e dei Distinti a spostarsi in Curva Sud Siberiano, e i contestatori da divano ad alzare il culo e venire a rendere onore alla storia granata, a dimostrare che la Salernitana siamo noi, è nostra, ed è contro quel muro che si scontrerà chi pensa di farne l’oggetto dei suoi comodi.

Una CURVA PIENA è un POPOLO INTERO!

Mai per Lotito, solo e sempre per la Salernitana!

I TIFOSI DELLA SALERNITANA”

1 Commento

1 Commento

  1. Mai satellite della lazio

    16/01/2020 at 22:44

    Questi si che è un cazzo di comunicato con gli attributi! Io ci sarò..
    Sperando non sia l’ennesimo fuoco di paglia, bensì una decisione di “non ritorno”, si vada avanti fino alla LIBERAZIONE. LA SALERNITANA SIAMO NOI!!!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News