Connect with us

News

Il muro torna alto: difesa granata meglio dell’andata

La Salernitana riparte dalla… difesa. La ritrovata impermeabilità del reparto arretrato, marchio di fabbrica del tecnico Fabrizio Castori, è una delle note liete di questo girone di ritorno, che vede i granata ancora imbattuti dopo 6 turni. È vero che dal giro di boa sono arrivati 5 pareggi ed una sola vittoria (ad Ascoli) ma le concorrenti non stanno tenendo ritmi indiavolati – basti pensare che la capolista Empoli ha aperto una striscia di 5 pareggi consecutivi – e la promozione diretta dista “appena” un punto.

Castori, si sa, nutre un’autentica ossessione per la tenuta difensiva ed è su quella che ha sempre costruito le sue fortune. Nelle prime 6 partite del girone di andata, la Salernitana ha incassato 6 reti (non avendo giocato il match interno con la Reggiana si prende la trasferta di Ferrara nella statistica anche se relativa alla settima giornata). Nelle prime 6 del girone di ritorno, invece, le reti subite sono scese a 4, con ben 3 clean sheet. Gli ultimi due sono consecutivi (nelle trasferte di Ascoli e Reggio Emilia) e coincidono con l’impiego di Adamonis in luogo dell’infortunato Belec. Solo nella sfida di Pisa la Salernitana ha concesso più di un gol nella stessa partita. Nel complesso la strada da percorrere è ancora lunga, visto che la Salernitana è solamente ottava nella classifica delle migliori difese (pesa in questo senso il 5-0 di Empoli) e ha chiuso solo 8 partite senza reti al passivo. Pensare di restare nei primissimi posti in classifica, tuttavia, è possibile solo registrando i meccanismi difensivi.

Confronto:

SALERNITANA – REGGINA:  andata 1-1, ritorno 0-0

CHIEVO VR – SALERNITANA: andata 1-2, ritorno 1-1

SALERNITANA – PISA: andata 4-1, ritorno 2-2

L.R. VICENZA – SALERNITANA: andata 1-1, ritorno 1-1

SALERNITANA – ASCOLI: andata 1-0, ritorno 2-0

SALERNITANA – REGGIANA: andata n.d. (3-0 a tav.) ritorno 0-0

SPAL – SALERNITANA: andata 2-0

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News