Connect with us

News

Il Livorno vuole voltare pagina, le scuse del club: “Tifosi non meritano prestazioni imbarazzanti”

Il Livorno si scusa con i suoi tifosi. Poche ore dopo il pesante ko interno con il Cosenza, la società toscana ha diramato un comunicato rivolto ai tifosi in un momento sportivamente tragico per la formazione allenata da Breda e che – domenica prossima – sarà di scena all’Arechi contro la Salernitana.

“In una giornata come quella odierna (ieri ndr), 105 anni dalla nascita del Livorno Calcio, ed in una situazione di classifica compromessa quale è quella attuale, la prestazione indecente di oggi da parte della squadra non trova alcuna giustificazione.

La società A.S. Livorno Calcio, dirigenti, allenatore e calciatori, si scusano con i propri tifosi per la partita odierna con il Cosenza, che ha determinato una meritata sconfitta interna.

I tifosi amaranto, che sempre seguono la squadra con amore e passione, non meritano di assistere a prestazioni così imbarazzanti. La Società e tutte le sue componenti si augurano che queste doverose scuse abbiano l’effetto di
trasmettere energia positiva sin dai prossimi impegni di campionato”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News