Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Ecco le pagine sportive dei principali quotidiani salernitani in edicola oggi 16 giugno.

Il Mattino apre le pagine sportive con un articolo a firma di Alfonso Maria Avagliano: “Stipendi, tagli da 850 mila euro. C’è l’accordo, i calciatori rinunciano a 40 giorni di retribuzione. E il club ringrazia. Trattative separate per il premio promozione. Da sciogliere il nodo rinnovi: Heurtaux e Mantovani aspettano. Salernitana anti-Pisa, Ventura continua a studiare l’ipotesi 3-4-3”. Taglio basso, a cura di Enrico Vitolo: “Tre vittorie di fila all’Arechi per centrare il record”. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Città apre con un articolo a firma di Dario Cioffi: “Maistro avanza, Giannetti Jolly. Ventura punta tutto sul fattore sorpresa, alterna due moduli e rilancia la punta ex Livorno”. In seconda pagina, a cura di Sabato Romeo: “Taglio degli stipendi, i granata firmano 40 giorni di rinuncia. Sancita ufficialmente l’intesa tra i calciatori e la società. E Gravina rilancia per la riapertura al pubblico a luglio.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Infine il quotidiano Le Cronache: “Salernitana: uomini e modulo, i dubbi di Ventura”, scrive Marco De Martino. Nel sommario: “In vista del match di sabato il mister ha soltanto l’imbarazzo della scelta: tanti i ballottaggi in corso”. In basso, le parole di Gravina: “Tifosi allo stadio, l’ultimo tassello per la normalità”. E poi la curiosità: “Mertens non ha scordato la profezia di Capuano”.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News