Connect with us

News

FOTO. Striscione all’Arechi: “Questa società non ha il diritto di restare”

striscione

Cresce la rabbia dei tifosi. Gli ultimi risultati del 2018 ed in particolar modo la sconfitta col Pescara terminata con i calciatori usciti tra i fischi hanno portato su tutte le furie la parte calda del tifo granata, desideroso di risposte da parte della società sui progetti futuri del club.

Nell’anno che porterà ai festeggiamenti del centenario la tifoseria si attende maggiore rispetto come scritto in uno striscione apparso nelle scorse ore all’esterno dello stadio Arechi dove oggi Schiavi e soci affronteranno il Rieti in amichevole: “Una società che non ha rispetto e dignità non ha il diritto di restare nella nostra città” recita il messaggio firmato Ultras Movement Salerno.

2 Commenti

2 Commenti

  1. EnzoM

    12/01/2019 at 10:40

    Capisco lo sfogo della tifoseria ormai stanca del “modus operandi” di questa società. Una società che sistematicamente fa campagne acquisti cessioni non per costruire una squadra, per programmare seriamente, ma solo per accumulare plusvalenze atte a coprire la gestione dei campionati che disputa. Tanto per citare qualche esempio passato come si fa a non riscattare Gomis?
    come si fa a privarsi contemporaneamente di Coda e Donnarumma?
    come si fa a non riscattare Kiyine? e Monaco? o a cedere Sprocati? Minala poteva essere acquistato? Il fallimento di Colantuono è dovuto proprio alla perdita di Minala, Kiyine e Sprocati. Sarebbe bastato poco un piccolo sforzo ogni anno e avremmo avuto una squadra competitiva e giovane che avrebeb dato grandi soddisfazioni, ma che soprattutto avrebbe dimostrato che la società stava costruendo qualcosa d’importante.
    Gomis Pucino Migliorini Monaco Vitale akpro di tacchio Minala Sprocati Kiyine Coda.
    Era tanto difficile? o impossibile?…….. se ci so arrivato io che npon sono nessuno!!!

  2. mai satellite della lazio

    12/01/2019 at 11:53

    Finalmenente la tifoseria inizia a battere dei colpi seri..era ora! Quanti indizi ancora servono dopo quattro anni per fare una prova??? VIA DA SALERNO SENZA PIU’SE NE’MA!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in News