Connect with us

News

FOTO – Anche Salerno ricorda El Pibe de Oro: riflettori accesi all’Arechi e nota del club granata

Anche Salerno rende omaggio al più grande calciatore di tutti i tempi nel giorno della sua prematura scomparsa. Salerno ricorda Diego Armando Maradona, morto oggi all’età di 60 anni per un arresto cardiorespiratorio, con un gesto già visto a Napoli con lo “Stadio San Paolo” ed a Cava De’ Tirreni con il “Simonetta Lamberti”.

Anche allo “Stadio Arechi”, infatti sono stati accesi i riflettori per ricordare “El Pibe De Oro” senza che al suo interno venisse tenuto alcun allenamento o evento sportivo. Un gesto simbolico con le luci proiettate al cielo, dove da questa sera riposa il numero 10 più famoso, iconico e forte di questo sport.

L’iniziativa è del Comune di Salerno, guidata dall’Assessore all’Ambiente ed allo Sport, Angelo Caramanno, con il placet dell’US Salernitana, che mette da parte le questioni di campanile con i cugini partenopei di cui Maradona è comprensibile e viscerale simbolo. Proprio sui canali ufficiali, il club granata ha pubblicato una nota di cordoglio per Diego Armando Maradona:

“L’U.S. Salernitana 1919 si unisce al cordoglio del mondo del calcio e dello sport per la scomparsa di Diego Armando Maradona”.

Il messaggio di Caramanno, invece, è affidato ai profili social dell’Assessore salernitano: “Un saluto al “RE” dal Principe degli stadi. Al “CAMPIONE ” da una città con un cuore granata e da campioni. R.i.p.”. 

Poi l’assessore non fa a meno di esprimere il cordoglio con una nota ufficiale: “Anche Salerno vuole rendere omaggio a Diego Armando Maradona, scomparso oggi per un arresto cardiorespiratorio”. L’assessore allo Sport del Comune di Salerno, ha infatti simbolicamente acceso le luci dello Stadio Arechi per ricordare “un genio del calcio, un mito d’oggi, un’icona pop entrato nella storia. Stasera ricordiamo il calciatore, la leggenda. È stato un fenomeno sociologico, un personaggio amato da tutti, al di là della maglia che indossava”.

 

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News