Connect with us

News

Ex granata: Gattuso rimontato dal Napoli, Pioli a valanga. Cicerelli gol, Radunovic impreciso

Sta per andare agli archivi il secondo weekend calcistico per l’Italia. Tra venerdì e ieri sono state disputate diciassette partite tra Serie A e Serie B con diversi ex granata protagonisti in positivo ed in negativo. Venerdì sera, nell’opening match della cadetteria, prestazione incolore di Alfredo Donnarumma nel pareggio tra Brescia e Perugia. Il Venezia di Falzerano invece si è imposto di misura sullo Spezia del fresco ex Matteo Ricci. Ha fatto peggio Boris Radunovic, estremo difensore serbo passato alla Cremonese nell’ultima sessione di mercato. Il giovane pipelet non è stato impeccabile in occasione del pareggio del Pescara arrivato a tempo quasi scaduto.

Buona prova di Trevisan nel pareggio tra Hellas Verona e Padova mentre Ragusa non riesce mai ad entrare concretamente in partita. Spettacolo a Foggia dove la squadra di Gianluca Grassadonia rifila quattro gol al Carpi: il quarto lo realizza Emmanuele Cicerelli, tornato dal tecnico che lo aveva lanciato a Pagani e desideroso di mostrare il proprio valore in cadetteria. Il Cosenza di Legittimo strappa un punto sul campo dell’Ascoli mentre il Crotone di Nalini inizia col piede sbagliato perdendo per 3-0 in casa del Cittadella.

In Serie A sconfitta amara per Gennaro Gattuso: il suo Milan era riuscito a portarsi sul 2-0 al “San Paolo” ma il Napoli di Ancelotti è riuscito nella rimonta completa chiudendo la contesa sul 3-2. La Lazio di Strakosha incassa il secondo ko consecutivo piegandosi alla Juventus di CR7 e soci con Luiz Felipe indisponibile per infortunio. Seconda vittoria consecutiva per la SPAL con Gomis che per la seconda settimana di fila riesce a mantenere inviolata la porta della compagine estense. Non riesce a fare lo stesso Terracciano: l’Empoli perde 2-1 con il Genoa che ottiene il massimo risultato col minimo sforzo. Pareggio a reti bianche tra il Bologna ed il Frosinone di Molinaro mentre la Fiorentina di Pioli ha bagnato l’esordio in campionato con un tennistico 6-1 sul Chievo di Kiyine, entrato a gara in corso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News