Connect with us

News

Dziczek omaggiato a Vietri: “Voglio tornare, il mio posto è in campo!”

Oltre Fabrizio Castori e il suo staff, la cittadina di Vietri ci ha tenuto ad omaggiare anche Francesco Di Tacchio e Patryk Dziczek. I due calciatori granata, accompagnati dal team manager Avallone (anch’esso omaggiato), hanno ricevuto piatti in ceramica decorati per l’episodio dello scorso 20 febbraio ad Ascoli, quando il capitano salvò la vita al giovane calciatore polacco. Il centrocampista ha rilasciato alcune dichiarazioni, tornando sull’episodio e sulla vicinanza ricevuta da tutto il mondo granata: “Voglio ringraziare ancora una volta Francesco e Vittorio Parigini. Mi hanno salvato la vita in una situazione difficile. Non era la prima volta che mi capitava e non era semplice. Ricorderò per sempre ciò che hanno fatto Francesco, Vittorio e tutte le persone che mi hanno aiutato lì al momento. Credo ci voglia ancora un po’ di tempo per tornare in campo, il mio posto è lì. Voglio dare tutto per la Salernitana, siamo una famiglia e siamo sempre insieme, questo è importante per me. Grazie ancora a tutti”. Un omaggio sarà fatto recapitare anche al calciatore dell’Ascoli Vittorio Parigini che, insieme a Di Tacchio, prestò primo soccorso a Dziczek.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News