Connect with us

Serie B

D’Orazio fa respirare il Cosenza: “E adesso sotto con la Salernitana, vogliamo vincere”

Un gol che non vale solo tre punti, ma molto di più. Ieri il Cosenza ha sbancato il Penzo di Venezia grazie alla zampata di Tommaso D’Orazio che aveva una motivazione in più per fare bene: “Dedico questo gol a mia moglie, aspettiamo un figlio e sinceramente non vediamo l’ora di conoscerlo. Passerò sicuramente un bel Natale, è il mio regalo per loro due”, ha detto il calciatore di Braglia al termine della partita. D’Orazio però vuole subito archiviare la vittoria in Veneto perché giovedì in Calabria arrivano i granata: “Non voglio pensare alle vacanze, testa alla Salernitana. Giocheremo per la vittoria, il nostro obiettivo è la salvezza ma dobbiamo ragionare domenica dopo domenica”. Un ultima battuta infine su Baez che ieri è entrato e ha cambiato la partita: “Tutti conosciamo le qualità di Jaime, quando entra a gara in corso è sempre devastante e l’ha dimostrato anche ieri. Volevamo mantenere la porta inviolata come col Benevento, sapevamo che non era facile ma abbiamo giocato una grande gara”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B