Connect with us

Calciomercato

De Sanctis e il nodo cessioni: diversi esuberi da piazzare. E Mazzocchi…

Tra i primi nodi da sciogliere per Morgan De Sanctis come ds della Salernitana c’è quello relativo a Pasquale Mazzocchi. Il terzino arrivato a gennaio dal Venezia è finito nel mirino di diversi club: due di massima serie sarebbero in pressing sull’ex Parma il cui entourage avrebbe fissato un appuntamento per la giornata di lunedì, valutando una proposta da 450mila euro a stagione per due anni.

Mazzocchi, ad ogni modo, fa parte dell’elenco di calciatori da cui la Salernitana vuole ripartire. Ovviamente il club non è intenzionato a trattenere calciatori desiderosi di cambiare aria, ecco perché non si possono escludere colpi di scena.

Gli esuberi

Ci sono poi tanti calciatori in lista di sbarco: il club valuta le posizioni di Kastanos (c’è la possibilità di riscattarlo dalla Juventus) e Iannoni, quest’ultimo particolarmente apprezzato dall’ex ds Sabatini che a gennaio provò ad anticiparne il rientro dal prestito all’Ancona. Bisognerà poi piazzare i vari Micai, Simy, Belec: quest’ultimo sarebbe ad un passo dai ciprioti dell’Apoel Nicosia mentre Di Tacchio è finito nel mirino del SudTirol, neopromosso in Serie B.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato