Connect with us

News

Cusano (all. Sarnese): “Salernitana sorpresa dal nostro agonismo ma può crescere tanto”

SARNO (SA). Una bella soddisfazione ed un buon viatico per il campionato. La Sarnese strappa il pari a reti bianche alla più quotata Salernitana con una prestazione gagliarda, di corsa e grande agonismo. “Ma siamo ancora in rodaggio – frena il tecnico Pompilio Cusano in sala stampa – E’ stata una partita dal sapore particolare, ci tenevamo a rappresentare Sarno attraverso i colori che uniscono le due squadre. I nostro tifosi per la prima volta ci vedevano in casa, abbiamo giocato a testa alta contro un avversario che in B lotterà fino in fondo per un risultato importante. Guardiamo avanti con le nostre armi: determinazione, agonismo e voglia di emergere. Abbiamo provato a fare la partita, pur sapendo che di fronte c’era la Salernitana. Tatticamente ci siamo adattati alle qualità degli avversari ed abbiamo cercato di sporcare le linee di passagigo. Era un test importante, abbiamo giocato una gara di attesa e di ripartenza. Se fossimo stati più fortunati nel primo tempo potevamo essere più pericolosi”.

Un giudizio sulla prestazione dei granata di Colantuono: “La Salernitana di oggi è una squadra importante che ha dei valori tecnici di livello per la serie B. Trattandosi di un’amichevole, probabilmente non ha messo in campo tutte le qualità di cui dispone. Forse non s’aspettava di trovare una contrapposizione valida sul piano fisico. Se la Salernitana avesse cercato più i palloni alti ci avrebbe messo maggiormente in difficoltà. In prospettiva è una squadra che può crescere tanto”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News