Connect with us

News

Curva Nord, si va verso l’apertura parziale: al vaglio anche più corse metro

Diventa sempre più concreta la possibilità di un’apertura – seppur parziale – del settore Curva Nord per i tifosi della Salernitana. I settori locali non basteranno a soddisfare la “fame” dei supporter granata in vista della sfida con l’Udinese in programma domenica sera allo stadio Arechi. In via Allende si registrerà un nuovo record di presenze dopo quello di 27600 unità col Cagliari.

Salernitana-Udinese, Curva Nord: si va verso l’apertura parziale

In queste ore, Comune, Prefettura e Questura sono al lavoro per garantire altri posti – e dunque altre scorte di biglietti – ai supporter della Salernitana. Nel pomeriggio di ieri è stato effettuato un sopralluogo in via Allende e la riunione del Gruppo operativo per la sicurezza è stata posticipata dalle 10.30 di oggi alle 15. Uno slittamento legato all’attesa di nuovi betafence (reti divisorie) per consentire una parziale apertura del settore ai tifosi locali come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

La Curva Nord, chiaramente, sarà aperta anche ai tifosi dell’Udinese che arriveranno a Salerno a bordo di due pullman. Le due tifoserie verranno divise tra i due lati dell’anello inferiore, l’unico accessibile perché è l’unico presente in pianta organica e, dunque, nella licenza d’uso dello stadio. L’idea è quella di far entrare i tifosi della Salernitana dal lato dei Distinti, in modo da utilizzare l’ultimo tornello dei Distinti, creando in questo modo un corridoio interno. I tifosi dell’Udinese, invece, entreranno dai tornelli del settore ospiti. 

La metropolitana

Al vaglio delle autorità competenti anche la possibilità di potenziare il numero di corse serali e notturne della metropolitana. Un modo per consentire ai tifosi di recarsi e tornare dallo stadio senza utilizzare le automobili, in modo da limitare i problemi di viabilità.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News