Connect with us

News

Curiosità, l’ex Memolla riparte dalla massima serie finlandese

Sei mesi in granata di certo non trascendentali, con un bottino complessivo di quattro presenze di cui una nel play-out di ritorno a Venezia, per Hysen Memolla, terzino sinistro classe 1992 giunto a gennaio alla corte della Salernitana dall‘Hajduk Spalato. Svincolatosi a fine giugno dal Cavalluccio che non ha esercitato l’opzione di rinnovo, il calciatore albanese ha trovato pochi giorni fa una nuova squadra, rimanendo in Europa e trasferendosi nella massima serie finlandese, per la precisione nel Kokkolan Pallo-Veikot, squadra attualmente al penultimo posto in classifica.

L’annuncio è arrivato nelle scorse ore da parte del club lapponico:
“Hysen Memolla è un difensore con passaporto italo-albanese. Ha giocato per molti anni della sua carriera nella principale serie croata e in squadre italiane di Serie B e C. Il giocatore giunge al Green dopo l’ultimo campionato disputato con la maglia della Salernitana, formazione di Serie B italiana. Precedentemente, il 27enne Memolla ha giocato all’Hajduk Split. Hysen Memolla è arrivato a Kokkola lunedì e si è immediatamente unito alle prove del team. Queste le sue prime dichiarazioni: “Voglio ringraziare la squadra e sono soddisfatto della possibilità di indossare la maglia del KPV. Sono molto contento per questa opportunità e darò il massimo. Voglio dare il meglio e mostrare le mie qualità”.

*comunicato tradotto in italiano, clicca qui per leggerlo in lingua originale

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News