Connect with us

News

Convenzione stadio Arechi, incontro tra Milan e il sindaco di Salerno

L’amministratore delegato della Salernitana, Maurizio Milan, accompagnato dalla responsabile della comunicazione, Mara Andria, ha incontrato l’amministrazione comunale come aveva anticipato ieri per discutere della convenzione per l’utilizzo dello stadio Arechi. L’incontro, avvenuto questa mattina con il sindaco Vincenzo Napoli e il suo staff, è servito non solo ad aprire i dialoghi sulla convenzione, ma anche ad aprire il discorso concessione dell’impianto di via Allende, che è l’obiettivo della società per il futuro. Lo stesso AD granata aveva infatti svelato le intenzioni del club a riguardo dopo la presentazione del nuovo volume di Sentimento Granata (clicca qui per leggere l’articolo) avvenuta ieri: “Abbiamo uno studio, costruito in questi mesi, che è stato presentato e condiviso. Attueremo una convenzione che porterà della migliorie all’impianto nei prossimi mesi, dialogheremo poi per il progetto definitivo. Andremo verso una concessione, abbiamo tempi tecnici legati alla Lega, non abbiamo molte settimane per aprire un dialogo strutturato; ci sarà una iniziale convenzione, ma la volontà è quella di avere una concessione”. Ed è stata proprio questa la direzione del confronto di questa mattina: il documento per la convenzione avviato verso una rapida definizione e uno studio dell’amministrazione comunale per presentare alla Salernitana l’iter da seguire per completare il suo progetto.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News