Connect with us

News

Contro l’Empoli nuova maglia celebrativa: recherà sul petto la scritta “Città di Salerno” e l’effige di San Matteo

Nella sfida contro l’Empoli prevista venerdì sera all’Arechi, la Salernitana indosserà una nuova divisa celebrativa. L’iniziativa è volta a ringraziare la città e i suoi tifosi per l’apporto alla squadra anche in questo momento in cui non possono essere fisicamente vicini alla compagine granata. La maglia, come quella utilizzata per celebrare il compleanno del club nello scorso mese, presenterà un’unica differenza rispetto a quella classica: invece del motto “Macte Animo”, recherà sul petto, solitamente vuoto, la scritta “Città di Salerno”, accompagnata dal logo del Comune, quello in cui è rappresentato il santo patrono della città. Il club lo ha annunciato sul proprio sito ufficiale tramite il comunicato qui di seguito:

La Salernitana, Salerno, la sua gente. Il legame indissolubile tra il club granata, la città e i suoi tifosi verrà ribadito in occasione della partita Salernitana – Empoli in programma venerdì 24 luglio.

I calciatori granata scenderanno in campo, infatti, con una maglia celebrativa recante sul petto la scritta “Città di Salerno” e il logo del Comune con l’effige di San Matteo.

Con questa iniziativa la Salernitana intende ringraziare la città e i tifosi granata, costretti in questo momento emergenziale a vivere da casa le vicende della loro squadra del cuore. Per la Proprietà, per i dirigenti, per lo staff tecnico e per tutti i calciatori i tifosi ci sono sempre stati e ci saranno sempre

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News