Connect with us

News

Contatto con un positivo: Asl Napoli isola 5 tesserati dell’Empoli, ma sono tutti negativi agli ultimi tamponi

AGGIORNAMENTO ORE 18:30. il responsabile sanitario empolese, Luca Gatteschi, ha fatto il punto della situazione sui cinque tesserati posti in quarantena dall’Asl di Napoli.“È stata una vigilia tumultuosa – ha detto Gatteschi -; Abbiamo ricevuto stanotte la notizia che sul volo di ritorno dalla trasferta di Cosenza, Lamezia-Bologna, che abbiamo preso lo scorso lunedì, c’era una persona positiva e fino ad oggi all’ora di pranzo non abbiamo saputo i nomi dei contatti stretti, ossia le persone vicini al positivo. Noi abbiamo effettuato tre tamponi nei giorni scorsi, anche più di quelli imposti dal protocollo, un giro ulteriore stamani una volta saputa la notizia, sia per sicurezza nostra che per quella delle persone che ci circondano. Tutti i componenti della squadra sono negativi, ma l’indicazione dell’ASL di Napoli è stata quella di mantenere in albergo comunque quelli che sono stati identificati contatti stretti, ossia le persone che erano seduti vicini alla persona positiva”.

AGGIORNAMENTO ORE 17.35. L’Empoli ha comunicato anche i nomi dei tre calciatori che sono stati isolati dall’Asl di Napoli. Si tratta di Leonardo Mancuso, Roberto Pirrello e Szymon Zurkowsi. I tre, insieme al tecnico Alessio Dionisi e al componente dello staff, sono comunque risultati negativi all’ultimo ciclo di tamponi, effettuato questa mattina. Con tutta probabilità quindi domani saranno liberi di rientrare ad Empoli insieme alla squadra – essendo passati dieci giorni dal contatto – e prepararsi alla prossima partita, quella contro la Salernitana. Ecco la nota del club pubblicata sulla propria pagina Facebook. “Empoli FC comunica che i calciatori Leonardo Mancuso, Roberto Pirrello. Szymon Zurkowsi, il tecnico Alessio Dionisi e un componente dello staff sono stati posti in quarantena dall’Asl Napoli 1 nell’hotel dove la squadra ha soggiornato dalla serata di ieri. La quarantena si è resa necessario su segnalazione del ministero della salute in quanto i cinque, sul volo Lamezia-Bolgona di lunedì 4 gennaio, sono stati a stretto contatto con una persona risultata positiva e presente sul volo. Empoli FC tiene a precisare che i cinque, come l’intero il gruppo squadra è stato sottoposto, dopo il volo precedentemente citato, a quattro cicli di tamponi, l’ultimo dei quali questa mattina, che hanno dato tutti esito NEGATIVO. Come da indicazione ministeriali, i tre calciatori, il tecnico e il membro dello staff dovranno rimanere in quarantena fino a domani, giovedì 14 gennaio, quando scadranno i dieci giorni dal contatto e faranno regolarmente rientro ad Empoli”

ARTICOLO ORE 16.45

Tre calciatori dell’Empoli, il tecnico Alessio Dionisi e un magazziniere della società toscana non potranno recarsi allo Stadio San Paolo-Maradona questo pomeriggio per la partita di Coppa Italia contro il Napoli e, molto probabilmente, dovranno restare in Campania anche domani, con tanto di tamponi anti Covid di verifica. Lo rende noto l’Ansa, secondo cui l’Asl Napoli 1 ha messo in isolamento in albergo a Napoli i cinque tesserati azzurri.

Non ci sono i nomi dei tre calciatori, che saranno però facilmente intuibili alla lettura delle formazioni della partita di Coppa Italia  che inizierà alle 17:45 (diretta Rai2). L’isolamento sarebbe stato ordinato dal Ministero della Salute, poiché i cinque erano passeggeri di un volo del 4 gennaio da Lamezia a Bologna – al ritorno dalla trasferta di Cosenza – su cui era presente una persona risultata poi successivamente positiva al Covid. A quanto pare, i calciatori, il tecnico e il magazziniere empolesi – risultati comunque negativi ai tamponi effettuati fino all’altroieri – dovranno stare in quarantena almeno fino a domani, quando scadranno i dieci giorni dal contatto con il positivo. Un piccolo ostacolo in più, dunque, per l’Empoli in vista dell’avvicinamento alla sfida contro la Salernitana. Se dovessero risultare ancora negativi, nessuno chiaramente impedirebbe il loro rientro in Toscana e la loro disponibilità per la partita di domenica contro i granata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News