Connect with us

News

All’Arechi tornano gli ultras. Accoglienza speciale per il bus granata

AGGIORNAMENTO ORE 12:10. Ecco l’appuntamento fissato dalla Curva Sud Siberiano per oggi, con l’accoglienza speciale studiata per il bus della Salernitana: “Oggi per tutti noi ha inizio un nuovo percorso. Siamo entusiasti della voglia di fare di chi è subentrato così come le idee sovvertiste della nuova società che ci lasciano ben sperare. Avere una progettualità seria che possa dare alla città un ruolo importante in questa nuova era è fondamentale, un segno di maturità e crescita. Ora tocca a NOI, non ci sono più alibi. Braccia al cielo e fuori la voce, venderemo cara la pelle contro tutto e tutti. A denti stretti verso un unico obiettivo: SALVIAMOLA. LA CURVA SUD SIBERIANO VI DA APPUNTAMENTO ALLE 18 ALLA PIZZERIA SALERNITANA”.

AGGIORNAMENTO ORE 11:30. La Salernitana nel suo report ufficiale fa sapere che la prevendita per la gara di stasera ha toccato quota 10725 di cui 67 ospiti.

ARTICOLO ORE 9:30. L’entusiasmo ritrovato per la prima, vera partita casalinga della proprietà Iervolino. Con la Lazio era ancora un ibrido, qualcosa a metà, a cominciare dai prezzi decisi dal vecchio trust per finire con l’esiguità dei calciatori a disposizione. Nuovo campionato, quasi. Peccato che non ci sia più tempo per sbagliare. La tifoseria si è compattata – come da anni non accadeva – accanto a squadra, staff e società, finalmente visti come un tutt’uno. Il passaparola per un’accoglienza speciale della squadra stasera si sta spargendo.

Saranno oltre 11mila i tifosi presenti stasera all’Arechi per sostenere la Salernitana contro lo Spezia in un match da non fallire e da vincere a ogni costo per continuare a sperare nella salvezza. Non il sold out della metà della capienza (13mila), ma certamente un buon inizio, considerando anche le dinamiche che accompagnano le vite di tutti da qualche anno a questa parte. Gli ultras torneranno in Curva Sud dopo l’assenza contro i biancocelesti nel doppio turno di limitazione a 5mila posti che ha provocato il dissenso dei gruppi di tutta Italia.

 

Fervono i preparativi. Sui social e su Whatsapp corre il passaparola virtuale tra tifosi per provare a organizzarsi e disporsi lungo via Salvador Allende con l’idea di “scortare” il rinnovato autobus sociale della squadra dall’hotel che ospita il ritiro prepartita fino allo stadio. Non ci sono ancora, però, appuntamenti “ufficiali” lanciati dalla Curva Sud Siberiano. Viene in mente il precedente di fine luglio 2020, quando proprio prima di una sfida contro i liguri il pullman fu atteso (e praticamente bloccato per qualche minuto) nel piazzale prima di riuscire, a fatica, a entrare nell’impianto (foto in alto). Andò male all’epoca alla squadra guidata da Ventura, che perse partita e accesso ai playoff. Chissà se i tifosi ci riproveranno stavolta, con una compattezza diversa che dovrà necessariamente estrinsecarsi all’interno dell’Arechi durante i 90′ con i decibel sempre alti, a prescindere dal numero dei presenti, e un tifo incessante per “accogliere” soprattutto i nuovi. Al solito, la torcida granata dovrà tener fede alla continua dimostrazione di essere da Serie A.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News