Connect with us

News

Con il Picchio difesa da rimodellare: Jaroszynski pronto a scalare

Castori vede la sua difesa perdere pezzi. Dopo Valerio Mantovani lunedì (affaticamento muscolare), ieri anche Luka Bogdan ha alzato bandiera bianca. L’ex Vicenza è affaticato e ha lavorato a parte; Mantovani svolge fisioterapia. Lo staff medico li attenzionerà per provare a renderli abili ed arruolabili ad Ascoli. Il tecnico granata nel frattempo studia soluzioni alternative. Aya e Gyombér sembrano già sicuri di una maglia, come braccetto sinistro potrebbe giocare Jaroszynski in caso di mancato rientro di Mantovani. Il calciatore polacco, dal suo ritorno a Salerno, ha giocato due partite da titolare come esterno alto di centrocampo, visti anche gli infortuni di Kupisz e Durmisi. Nella scorsa stagione con Ventura Jaro ha giocato 31 volte su 32 come centrale defilato (una sola come esterno alto nel ko di Cittadella), un ruolo che è quindi assolutamente nelle sue corde. L’ex Genoa è favorito su Frédéric Veseli. Con l’arretramento di Jaroszynski si libererebbe quindi una casella sull’out sinistro di centrocampo. In lizza ci sono Cicerelli, che Castori però vede più come jolly a gara in corso, Sy e Durmisi (subentrato bene col Vicenza). Entrambi vanno però gestiti sul piano atletico.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News