Connect with us

News

Chiazze e bruciature, manto erboso in manutenzione. Sarà pronto per l’amichevole

In occasione del match benefico di ieri il manto erboso dell’Arechi non si è presentato in buone condizioni, con diverse bruciature soprattutto nei pressi delle aree di rigore. Nulla di preoccupante però, si tratta di semplice manutenzione. È in corso infatti la risemina con la gramigna, un seme più forte e resistente, in vista dell’inverno e quindi delle temperature più basse. Come da proroga della convenzione già esistente, è la Salernitana ad occuparsi della manutenzione del terreno di gioco, ricevendo però dal Comune una cifra forfettaria (99mila euro più IVA). Il campo si presenterà perfetto in vista dell’amichevole di lusso prevista il 30 luglio. Nel frattempo è stato scavato anche il perimetro che va dalla fine del campo per destinazione fino alle canalette di scolo: sarà ricoperto da erba sintetica entro l’inizio del campionato.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News