Connect with us

News

Chiancone a Tv Oggi: “Salernitana, la sfida con lo Spezia si prepara da sola. Farei giocare Vannucchi”

Un centinaio di presenze con la maglia della Salernitana dal 1981 al 1984, e un presente da allenatore. Parliamo di Roberto Chiancone intervenuto durante la puntata di “Amici Granata” su TvOggi Salerno. Ecco uno stralcio delle sue parole in vista della fondamentale sfida tra granata e Spezia: “E’ una gara tra due squadre che si equivalgono e secondo me devono vincere. Lo Spezia gioca bene e ha un buonissimo allenatore che la fa giocare bene. Accedere ai playoff avrebbe un significato importante. Domani bisognerà amministrare le forze, anche in virtù del caldo afoso. Dovremo colpire al momento giusto”.

E sulle possibili motivazioni in vista di una sfida talmente importante spiega: “E’ una partita che si prepara da sola; la squadra deve restare tranquilla e fare ciò che sa fare. Domani sera ci giochiamo una “speranzella” per la Serie A. Non bisogna avere paura di vincere anche perché la Salernitana ha le carte in regola per vincere. I quattro diffidati su sponda granata? Io li rischierei, anche perché il peso della gara è quello che è.

E’ stato un campionato equilibrato, e forse livellato verso il basso. Escluse Benevento e Crotone il resto delle squadre se le giocano tranquillamente. Dispiace perché il calciatore che doveva fare la differenza in questa stagione, ossia Cerci, è stato sempre a mezzo servizio. Forse sarebbe stato meglio prendere il “classico” giocatore di Serie B”.

Chiosa dedicata al possibile ballottaggio per il ruolo di portiere tra Micai e Vannucchi: “Io domani giocherei con Vannucchi. Sarebbe giusto continuare a dare fiducia allo stesso, anche perchè ha fatto bene a Trieste”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News