Connect with us

Calciomercato

Portiere, tutto su Micai: contatti in corso e parti al lavoro per venirsi incontro. Cifre e dettagli

AGGIORNAMENTO ORE 17:10. Sono ore febbrili. Il management granata e l’entourage di Alessandro Micai sono al lavoro per ridurre la distanza tra domanda ed offerta di cui abbiamo parlato negli scorsi minuti. Micai chiede 180 più eventuali bonus, la Salernitana era partita da una prima offerta di 130 fino ad arrivare all’ultima, recapitata proprio in questi minuti, di 150 più bonus. C’è fiducia, questa mossa mette chiaramente in evidenza la volontà di chiudere della Salernitana, con Stefano Colantuono che starebbe spingendo oltremodo. Si può chiudere sui 160-170mila euro più bonus. Un ultimo sforzo e Micai potrebbe essere granata.

 

 

AGGIORNAMENTO ORE 16:10. 50mila euro separano Alessandro Micai dalla Salernitana. La forbice tra domanda ed offerta resta ampia ma non incolmabile. Ieri avevamo parlato della prima offerta recapitata dalla Salernitana al ragazzo, oggi nuovi dettagli: l’ex numero uno del Bari chiede un contratto da 180mila euro annui, mentre la Salernitana s’è fermata a 130. A stretto giro nuovo confronto tra le parti.

 

AGGIORNAMENTO ORE 15:30. Stefano Colantuono avrebbe bocciato l’idea Filippo Perucchini per la porta, nata in mattinata. Il tecnico di Anzio, che ha visto sfumare forse definitivamente Boris Radunovic, adesso spinge per Alessandro Micai, svincolatosi dal Bari. La prima offerta formulata dalla Salernitana è stata ritenuta bassa, nuovi contatti nelle prossime ore.

 

AGGIORNAMENTO 22/7 ORE 13. C’è anche Filippo Perucchini del Bologna sulla lista dei portieri sondati dalla Salernitana dopo l’improvviso stop della trattativa per riportare in granata Boris Radunovic. L’estremo difensore ex Benevento e Lecce ha un solo anno di contratto con i felsinei ed è in lista di sbarco. La dirigenza della Salernitana ha già imbastito i primi contatti con l’agente Andrea Cattoli con cui sono state portate avanti diverse trattative di mercato.

 

AAA cercasi disperatamente nuovo numero uno per la stagione 2018/2019. Questo o giù di lì, l’annuncio affisso sulla porta della Salernitana.

Nel pomeriggio di ieri vi abbiamo aggiornato sul nuovo “blocco” dell’Atalanta per Boris Radunovic [LEGGI QUI]. Una situazione paradossale e di difficile lettura ad ora, visto e considerato che anche la Cremonese si sarebbe messa sulle tracce dell’estremo difensore serbo.

La truppa di Mandorlini, alla ricerca dell’erede di Samir Ujkani finito al Çaykur Rizespor in Turchia, battaglia con la Salernitana anche per un altro portiere. Si tratta di Alessandro Micai.

L’ormai ex Bari, infatti, ha ricevuto nelle scorse ore una prima offerta dal club lombardo. Un’offerta ritenuta ancora bassa dal suo entourage, così come quella arrivata da Salerno. Decisivi i prossimi giorni, anche perchè il pipelet nativo di Mantova, è alla ricerca di un progetto pluriennale dopo la scottatura arrivata a Bari nei giorni scorsi, aveva rinnovato ad aprile fino al 2020.

Medesimi obiettivi in sede di calciomercato, e forse anche in ottica campionato. Granata e grigiorossi, sono pronti a duellare come non mai.

 

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato