Connect with us

Calciomercato

Cavani: distanza importante, ma non c’è chiusura all’ipotesi Salerno

La Salernitana ed Edinson Cavani per ora sono distanti, ma si parlano. Walter Sabatini cerca pubblicamente di frenare i facili entusiasmi, conscio delle difficoltà soprattutto per ragioni economiche ma, sotto sotto, l’esperto dirigente continua a coltivare il sogno di portare in granata l’attaccante uruguaiano.

L’attaccante è intrigato

Cavani sembra comunque intrigato dalla possibilità di tornare in Italia soprattutto perché vicino a Napoli, dove ha scritto pagine importanti della sua carriera e dove vive la sua famiglia, la moglie Soledad con i due figli, Lucas e Bautista. Il primo ha nove anni e proprio ieri, come scrive Il Mattino, ha fatto un provino per entrare a far parte del vivaio del Napoli. Cavani, classe 1987, si svincola dal Manchester United per il termine naturale del suo contratto e ha voglia di mettersi alle spalle una stagione in cui non ha avuto estrema continuità (15 gettoni e 2 gol in Premier League, 4 presenze in Champions e una in FA Cup) a causa anche di qualche problema fisico di troppo. Vuole andare ai Mondiali in Qatar col suo Uruguay e, dunque, cerca spazio in una delle top 5 leghe europee. La Serie A è una di queste, anche se aveva spesso rifiutato il ritorno in Italia se non nel Napoli. Ora potrebbe ripensarci, ma gli ostacoli sono di natura economica.

Distanza domanda-offerta

“El Matador” chiede un contratto almeno triennale da quasi 5 milioni di euro a stagione. Troppo anche per l’ambizioso Iervolino e per Sabatini, che deve gestire anche un budget. Ha avuto Cavani al Palermo, lo conosce e sa quanto possa dare, però c’è un’intera squadra da allestire. Le interlocuzioni con lo staff del calciatore proseguono e la contro-offerta della Salernitana è di un biennale a circa 3 milioni a stagione, eventualmente con un’opzione da far scattare per il terzo anno. Al momento c’è una fase di stallo, anche perché non è certo l’unica richiesta giunta sul tavolo del giocatore (la MLS potrebbe accontentarlo ampiamente dal punto di vista economico). C’è tempo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato