Connect with us

News

Castori: “Anderson perdita importante. Reggiana? Dispiace”

Perso Anderson per infortunio, Castori prepara la sfida agli emiliani lasciando intendere che concederà spazio, tra i titolari, a coloro che finora hanno raccolto la maggior parte del minutaggio disponibile (nonostante ci sia ancora un punto interrogativo sul match di domani). C’è rammarico – comunque –  in casa granata per la situazione emergenziale che ha coinvolto il gruppo di Massimiliano Alvini.

Lo stato d’animo della truppa di Fabrizio Castori, che sta preparando con grande professionalità e senso del dovere la sfida in programma domani pomeriggio all’Arechi, trapela attraverso le parole del tecnico di Tolentino, dispiaciuto per il quadro epidemiologico in casa Reggiana.

Fuori dalla lista dei convocati il protagonista dell’ultimo turno cadetto: André Anderson, subentrato dalla panchina e decisivo nei minuti finali della partita tra la Salernitana e l’Ascoli, disputata nel pantano dell’Arechi, è reduce da un infortunio rimediato in fase di riscaldamento al Ferraris. Per il fantasista brasiliano confermata infatti la lesione all’adduttore destro, anche se di lieve entità.

A casa anche Gondo e Lombardi, alle prese anche loro con noie muscolari, i quali hanno svolto fisioterapia. Lontano dal campo l’ex Livorno Luka Bogdan: per il difensore sembrava finalmente arrivano il momento del recupero, ma il tecnico ha preferito preservarlo.

“Veniamo dalla partita di Coppa Italia nella quale abbiamo onorato al meglio la competizione contro un avversario di categoria superiore. Sono soddisfatto della squadra, siamo rimasti fino alla fine in partita e ho avuto ottime indicazioni per il futuro. Peccato per l’infortunio ad Andre Anderson che speriamo in ogni caso di recuperare quanto prima”.

Sui contagi che attanagliano il club di Luca Quintavalli il tecnico granata si dice rammaricato. “Dispiace per la situazione emergenziale che ha coinvolto la Reggiana, il mio lavoro è preparare la squadra e la partita”. L’allenatore non scioglie le riserve sui titolari: “Non ho ancora deciso l’undici con cui partiremo, siamo in una fase iniziale della stagione, abbiamo bisogno di mettere minuti importanti nelle gambe e dobbiamo ancora migliorare molto gli automatismi di squadra”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News