Connect with us

News

Billong, a vuoto tentativo di conciliazione: concessi altri 15 giorni

A vuoto il primo tentativo di conciliazione proposto dal giudice tra la Salernitana e Jean-Claude Billong. Lo scorso 3 settembre si è tenuta l’udienza del Collegio Arbitrale presso la Lega B riunitosi per valutare il caso del difensore messo fuori rosa dalla Salernitana per motivi disciplinari (clicca qui per i dettagli). Il Collegio Arbitrale ha registrato la volontà di proseguire nella controversia concedendo altri 15 giorni di tempo per arrivare ad una intesa come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Ad ora però non sembra esserci la volontà di ricucire lo strappo. La Salernitana avrebbe potuto infliggere una salatissima multa al giocatore ma non lo ha fatto e difficilmente tornerà sui suoi passi. Se le parti non dovessero giungere ad un accordo, sarà il Collegio Arbitrale a dover prendere una decisione che, giocoforza, dovrà arrivare entro il 25 settembre, prima dell’inizio del nuovo campionato di Serie B.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News