Connect with us

News

CASCIA, DAY 10: Castori lavora (ancora) sulla difesa, si rivede Schiavone

Corsa e scatti con e senza palla. Lavoro blando in mattinata per la Salernitana in vista della sgambata pomeridiana col Gubbio. Schiavone è tornato con i compagni, a parte Boultam (palestra) e Gyombér che ha corso sul campo uno. Obi e Bogdan hanno inizialmente lavorato in palestra. Non sono ovviamente mancate le prove tattiche. Castori ha dato le casacche a Bogdan, Strandberg, Veseli, Jaroszynski, Zortea, Capezzi, Di Tacchio, Obi, Cavion e Djuric. Un 3-5-1-1 che doveva muoversi e pressare per rubare palla gli avversari. La particolarità: Zortea molto alto a destra, Jaroszynski molto basso a sinistra, sulla linea dei difensori. Cambio di casacca per Djuric, Obi, Di Tacchio, Capezzi, Strandberg, Bogdan e Jaroszynski, sostituiti rispettivamente da Kristoffersen, D’Andrea, Schiavone, Vitale, Aya, Galeotafiore e Sy. Lavoro difensivo anche sulle punizioni dalla trequarti. Poi un po’ di attacco alla porta sui corner. Punizioni e rigori finali per Jaroszynski, Veseli, Di Tacchio, Schiavone, Obi e Kristoffersen. I giovani portieri Russo e De Matteis hanno preso parte alle prove tattiche, a differenza di Belec che ha lavorato a parte col preparatore Foti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News