Connect with us

News

Calori su Perticone: “Terzo a destra ruolo più adatto. Palumbo? A volte troppo innamorato del pallone”. E su Jallow…

Romano Perticone è l’ultimo arrivato a Rivisondoli, difensore che rappresenta una garanzia per la Serie B. e per Stefano Colantuono Alessandro Calori, che lo ha allenato al Novara, descrive le sue caratteristiche ai microfoni di Radio Bussola 24: “È un giocatore navigato, porta esperienza alla squadra. Può fare bene tutti i ruoli della difesa, anche il perno centrale. Credo che il centrodestra possa essere la posizione più adatta alle sue caratteristiche”.

L’ex allenatore del Trapani ha avuto alle dipendenze, proprio con la maglia dei siciliani, anche Lamin Jallow, per il cui arrivo in granata saranno decisivi i prossimi giorni: “Jallow è un giocatore che dà grandissima profondità, ha una velocità importante. Tatticamente è un po’ indisciplinato ma ha grandi qualità, attacca la profondità come pochi e vede la porta. Può anche fare la prima punta, ma va meglio con un attaccante che gli crea spazi che lui è bravissimo ad attaccare. È bravo anche a puntare l’uomo mettendo in difficoltà la difesa”.

Al Trapani il tecnico aretino ha avuto occasione anche di lavorare con Antonio Palumbo:L’ho avuto lo scorso anno, ha fatto tutto il campionato con me. Ha qualità tecniche, sa verticalizzare, vede il gioco. A volte s’innamora della palla ma sa che deve migliorare. È giovane ma sveglio, dipende solo da lui. Può fare sia il play che giocare sul centrosinistra perché ha doti tecniche ma anche d’interdizione”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News