Connect with us

News

Calciatori in fiducia dopo la X a Bergamo: “Gran gruppo, ora continuiamo a combattere”

Archiviato il pareggio con l’Atalanta, che paradossalmente sta anche un po’ stretto ai granata, tutto lo spirito positivo, necessario per affrontare la settimana più importante della stagione, si è riversato sui social al termine della partita.

Uno dei primi ad esprimere la propria felicità via Instagram è stato l’autore dell’1-0, Ederson, il quale ha postato una foto che lo ritrae in un abbraccio con Djuric: “Grazie Fra” ha scritto il centrocampista per ringraziare proprio il bosniaco, ieri in veste di assist-man. Vietato mollare in un momento così delicato e con due scontri diretti ancora da giocare: “Combattiamo fino alla fine”, il messaggio dell’ormai inamovibile Norbert Gyomber. Anche ieri il centrale della Salernitana si è distinto per numerosi recuperi e salvataggi decisivi. Altra grande prestazione, quella del numero 10 Simone Verdi che su Instagram scrive: “Stiamo dimostrando di essere un grande gruppo”. Sulla stessa linea il commento di Pasquale Mazzocchi: “La forza del gruppo. Prepariamoci a tutto!”. E ancora a sottolineare la compattezza della squadra c’è il collaboratore tecnico di mister Nicola, Simone Barone: “Questo gruppo non molla mai. Un altro bel punto conquistato con dedizione e sacrificio, ora subito pronti alla prossima”.

Riccardo Gagliolo chiama a raccolta il pubblico: “Che grande gruppo! Ora più che mai tutti all’Arechi giovedì sera!”. Suona la carica anche Kastanos, che ha commentato la gara scrivendo sul proprio profilo social: “Non è tempo di rimpianti. Pensiamo alla grande partita che abbiamo fatto e torniamo a Salerno sapendo di essere padroni del nostro destino”. Parole a cui fanno eco quelle di Zortea: “Quando ogni giorno cresce la fame e la motivazione ogni risultato è meno di quello che vorremmo. Continuiamo a combattere a crederci fino alla fine”. Matteo Ruggeri era di casa al Gewiss Stadium, proprio come Zortea: “Strappiamo un punto fondamentale contro una squadra forte, ora subito testa a giovedì per continuare il nostro cammino“, il messaggio del mancino scuola Atalanta. Occhi puntati sull’obiettivo anche per il portiere Luigi Sepe: “Siamo andati vicini ad un’altra vittoria, ma è stata un’altra prova che dimostra a tutti di essere vivi e combatteremo fino alla fine per raggiungere il nostro obiettivo”.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News