Connect with us

Calciomercato

Calafiori nel mirino: accelerata per il giovane terzino della Roma

Potrebbe essere Riccardo Calafiori uno dei primi rinforzi della Salernitana 2022/2023 targata Morgan De Sanctis. Il direttore sportivo granata stima moltissimo il terzino sinistro classe 2002, calciatore capace di giocare anche da esterno di centrocampo e da difensore centrale. Ha altri tre anni di contratto con la Roma: potrebbe prolungare ulteriormente l’accordo con i giallorossi ed essere girato in prestito alla Salernitana.

Una grande opportunità per il classe 2002, reduce dodici presenze e due assist tra Serie A e Conference League con la maglia della Roma di Mourinho prima di essere ceduto per sei mesi al Genoa, dove non ha avuto grossa continuità. Un’occasione che arriva quattro anni dopo un grave e raro infortunio che rischiò di fermare la carriera del giovane e talentuoso terzino. In occasione del match di Youth League giocato a Tre Fontane contro la formazione Under 19 del Viktoria Plzen, Calafiori rimediò la rottura di tutti i legamenti del ginocchio sinistro, dei menischi e della capsula in seguito ad un duro scontro di gioco con l’attaccante avversario, Svoboda.

Un infortunio raro quanto spaventoso che scosse tutto il mondo giallorosso: anche l’allora attaccante capitolino Edin Dzeko gli manifestò vicinanza dedicandogli la tripletta realizzata contro la prima squadra del Viktoria. Ora per Calafiori può iniziare un nuovo percorso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato