Connect with us

News

Anche Falco si scaglia contro l’arbitro: “Su Lucioni c’è fallo, ci ha messo del suo per impedirci di vincere”

Punizione a scavalcare la barriera e rete da incorniciare. Non gli bastava disputare semoplicemente un’ottima partita, Filippo Falco ha deciso di esagerare ieri. Sua la rete del momentaneo 2-1, che sembrava togliere qualsiasi speranza alla Salernitana di uscire con almeno un punto dall’impianto salentino. “E’ un colpo che è nelle mie corde, lo provo spesso in allenamento e questa volta mi è uscito anche in gara – ha spiegato l’ex Benevento nelle dichiarazioni postgara – Peccato, però, per come è finita. Il rammarico più grande è per quel fallo non sanzionato su Lucioni nell’azione che ha portato al 2-2. Un calo fisico nelle prime partite ci può stare, bisogna metterlo in conto ma oggi meritavamo di vincere e l’arbitro invece ci ha messo del suo per impedircelo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News