Connect with us

Serie B

Amichevoli di B: Monza ok sotto gli occhi di Galliani, due partite rinviate per maltempo

Non solo la Salernitana. Ieri pomeriggio anche altre squadre di Serie B sono scese in campo per i primi test estivi mentre altre squadre (come Ascoli, Brescia e Cittadella) non hanno ancora iniziato la preparazione in vista del nuovo campionato. Mentre i granata campani hanno pareggiato contro la Fermana (clicca qui per il racconto della partita e la sintesi), quelli della Reggiana si sino imposti per 5-1 sulla formazione Primavera del Chievo a Carpineti: a segno Zamparo e Cambiaghi (autore di una doppietta) e Kirwan mentre il gol della bandiera gialloblu è stato siglato da Oboe su calcio di rigore.

Vittoria rotonda anche per l’Empoli che ha battuto per 6-0 la Primavera azzurra: in rete Bajrami, Piscopo (dopppietta per lui), Fantacci, Merola e Viti. Nessun problema per la matricola Monza nell’amichevole in famiglia da 70 minuti sotto il vigile sguardo dell’amministratore delegato Adriano Galliani. La formazione in maglia rossa ha superato per 3-1 la squadra B in maglia bianca che aveva sbloccato il risultato con Machin su rigore: la rimonta è stata realizzata da Sampirisi, D’Errico (a segno su rigore) e Maric. Perde invece il Vicenza, di scena al Comunale di Manzano contro l’Udinese: friulani in gol con Coulibaly, obiettivo della Salernitana per il centrocampo (clicca qui per i dettagli), poi la rimonta biancorossa con Meggiorini Guerra ma nel finale l’Udinese porta a casa la vittoria con le reti di Micin e Nestorovski. Non disputate a causa della avverse condizioni meteorologiche Entella-Sudtirol a Ronzone e la sfida tra la prima squadra del Venezia e la formazione Primavera in programma a San Vito di Cadore.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B