Connect with us

News

A rischio aumento capienza col Milan: non c’è ancora il via libera

AGGIORNAMENTO 17 FEBBRAIO ORE 19:30 – La situazione sembrava essersi sbloccata, ma si è improvvisamente ingarbugliata. Il ventilato aumento di capienza per lo stadio Arechi potrebbe non esserci per Salernitana-Milan. Era prevista per oggi la riunione della Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo che deve ampliare la capienza totale dell’impianto a 30500 posti, dunque 15250 per la limitazione al 50%. Ma il via libera non è arrivato. Ancora ignoti i motivi. Si lavora per sbloccare la situazione ed è corsa contro il tempo.

Proprio ieri, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Davide Nicola, il presidente Iervolino aveva fatto trapelare ottimismo sulla questione, spulciando spesso lo smartphone: “Sembrerebbe che ci siamo per 2000 posti in più all’Arechi già per il Milan. Il Comune ha effettuato tutta la parte burocratica e mancano solo gli ultimi dettagli”. Il tentennamento delle ultime ore però sta frenando tutto. L’amministrazione comunale fa trapelare di aver adempiuto a tutte le formalità burocratiche ed anche dalla Prefettura filtrava ottimismo. Nella mattinata di oggi, il sindaco Napoli si è recato in Prefettura per cercare di capirne di più. Non c’è ancora chiarezza e la Salernitana attende: se non verrà sciolto il nodo entro domattina, i 2250 biglietti aggiuntivi per la sfida di sabato contro il Milan non potranno essere messi in vendita. A conti fatti, con una media molto approssimativa di 30 euro a biglietto, il club perderebbe più di 67mila euro. Domani mattina intanto ci sarà una riunione tecnica con la Polizia Municipale, non si respira però grandissimo ottimismo. I tifosi rischiano di restare a bocca asciutta: in molte ricevitorie si segnalano sostenitori granata in attesa di notizie che più volte hanno chiesto informazioni, di persona o telefonicamente.

ARTICOLO 16 FEBBRAIO ORE 13:35. Salvo sorprese, si riunirà domani mattina la Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo che deve ampliare la capienza totale dello stadio Arechi a 30500 posti, dunque 15250 per la limitazione al 50%. Dopo i 13mila biglietti polverizzati in prevendita, quindi, come già accennato ce ne saranno altri 2250 se ci sarà l’auspicato via libera. Nella nota diramata dal consigliere comunale Antonio Cammarota, presidente della Commissione Trasparenza, vi sono ulteriori dettagli. La nota è stata diffusa al termine dell’audizione del dirigente del settore uffici e manutenzione, l’ing. Luigi Mastrandrea, in ordine alla vicenda relativa alla capienza dello stadio Arechi e quindi alla disponibilità di accessi.

“Nel corso dell’audizione l’ing. Mastrandrea ha chiarito che la capienza dello stadio, inizialmente di 45000 posti, poi ridotti a 37.000 per i seggiolini, è di 26.000 posti ma si sta facendo di tutto per ampliarla a 30.500. In detta cifra v’è la falcidia della curva nord, riservata agli ospiti, con capienza di 3000 posti. L’ampliamento è stato possibile grazie all’aumento dei tornelli, in quanto la norma prevede che ogni tornello può far accedere fino a 750 persone – si legge nel comunicato – In queste ore si sta facendo una corsa contro il tempo ed è stata presentata proprio in queste ore la Scia ai Vigili del Fuoco per consentire, una volta approvato, di andare in Commissione Vigilanza entro domani mattina e quindi ampliare a 30500 sin dalla partita di sabato con il Milan”.

Capitolo curva Nord

La commissione si è occupata anche della vicenda della curva Nord, chiusa ormai da anni nell’anello superiore: “All’oggi la Questura ha imposto che qualunque sia il numero dei tifosi che la squadra ospita, l’intero settore debba essere dedicato ad essi. In questa chiave i tornelli sono sufficienti perché la curva viene omologata fino a 3000 presenze per tifosi ospiti. È di tutta evidenza che se aumentasse la capienza, ed è possibile fino a 7500 posti, dovrebbero aumentarsi i tornelli, opera per la quale il Comune è pronto, come ha dichiarato l’ing. Mastrandrea, ma bisognerebbe trovare un sistema che consenta di poter ospitare oltre la tifoseria della squadra ospite anche gli spettatori della città di Salerno. Nel passato ciò è avvenuto ma ultimamente la Questura si è mostrata sfavorevole per questioni di sicurezza. La commissione richiede al dirigente di adoperarsi con la Commissione Prefettizia e con la Questura perché si trovi una soluzione che consenta l’utilizzo del settore anche per i prezzi popolari che si praticherebbero rispetto agli altri settori Distinti e Tribuna. Una soluzione potrebbe essere rappresentata dalla presenza di partite di calcio dove o la tifoseria ospite è estremamente minima (es. Sassuolo) oppure vi sono rapporti buoni e non di ostilità (es. Bologna)”.

ARTICOLO ORE 9:20. Al momento la capienza dello stadio Arechi, con la limitazione del 50%, si ferma a 13mila spettatori, ma si spera possa aumentare a brevissimo a 15250. Magari già per la sfida con il Milan di sabato. Da tempo infatti sono stati installati e sono funzionanti i tornelli aggiuntivi nei settori tribuna e distinti, si attende però la convocazione, da parte della Prefettura, della Commissione Provinciale di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli che dovrà deliberare l’aumento posti dai 26500 attuali ai 30500. La riunione dovrebbe esserci tra oggi e domani, la Salernitana si prepara a mettere in vendita ulteriori ticket. Per la 27^ giornata (Salernitana-Bologna) potrebbe esserci poi la prima svolta con l’aumento capienza degli stadi al 75%. L’auspicio è di vedere un Arechi a pieno carico per la 29^ giornata, ovvero per Salernitana-Sassuolo (data ancora da definire, ma nel weekend del 13 marzo).

Costi

Intanto da parte del Comune è arrivata l’autorizzazione la liquidazione dell’ultima tranche di interventi, 26400 euro alla ditta Salerno Kontrol per l’implementazione e adeguamento della videosorveglianza ai tornelli lato tribuna e distinti. L’amministrazione ha anche corrisposto 3mila euro a Eni Fuel per avere a disposizione seimila litri di gasolio che dovranno alimentare il gruppo elettrogeno che tiene accesi i riflettori a led.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News