Connect with us

News

A Cittadella con una… linea mediana in più: in Veneto si attendono i ritorni di DiGe, Odjer ed Akpa Akpro

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Stefano Colantuono ha dimostrato di badare poco all’estetica e molto di più alla sostanza, particolare che ha permesso alla Salernitana di vincere anche con lo Spezia e di arrivare così alla prima sosta lunga della stagione col sorriso ma soprattutto da terza in classifica. Al ritorno in campo, il 1 dicembre, per i granata ci sarà una sfida da bollino rosso al Tombolato di Cittadella. La squadra di Venturato è composta da almeno un paio di elementi pronti al salto di categoria e, anche quest’anno, sta dimostrando di poter dire la sua ai piani alti del campionato. Una sfida ostica, diciamo pure proibitiva, alla quale la Salernitana arriverà però con una…mediana in più.

sal – 25 09 2018 Salernitana – Ascoli
Campionato Serie B 2018-19
Nella foto: akpa akpro
Foto Tanopress

Sì, poichè in terra veneta si rivedranno Davide Di Gennaro, Jean Daniel Akpa Akpro e Moses Odjer. Tre calciatori che potrebbero rappresentare la linea di mezzo titolare di buona parte delle squadre di serie B. Ognuno di loro ha qualcosa da dare a questa squadra e che ritornerà sicuramente utile anche a Cittadella. Di Gennaro, fuori per noie muscolari, servirà come il pane nella zona nevralgica del campo nelle prossime settimane. E’ a lui che Colantuono si affiderà per muovere più velocemente la palla e per pulire situazioni di gioco che, senza il meneghino, rendono piuttosto scolastica la fase offensiva della squadra. I due centrocampisti africani, invece, conferiranno dinamicità e muscoli. Akpa Akpro è il tipico mediano box to box buono per ogni occasione e per ogni stagione. L’ivoriano sta smaltendo un ematoma al nervo ischiatico ed è sulla via del recupero.

sal – 04 11 2018 Venezia – Salernitana
Campionato Serie B 2018-19
Nella foto: odjer
Foto Tanopress

I problemi muscolari attanagliano però anche Odjer, il muro di gomma granata che sta facendo i conti con un flessore galeotto. Anche prima della gara con lo Spezia, nel corso della rifinitura, ha sentito pizzicare la zona e si è preferito non rischiarlo per non correre il rischio di perderlo per un periodo decisamente più lungo. Ma al ritorno in campo, salvo sorpresone, saranno di nuovo a disposizione tutti e tre. E così Colantuono potrà contare su una mediana in più.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News