Connect with us

News

Salernitana Doge-dipendente, granata a caccia del primo rigore contro il Brescia

A Cittadella non è andato a segno confermando la sua “difficoltà” a punire le squadre venete con la maglia della Salernitana, ma il rendimento di Riccardo Bocalon finora è stato a dir poco prezioso. Sicuro di una maglia da titolare per la sfida col Brescia, il Doge a suon di gol ha già portato in dote alla compagine granata 8 dei 20 punti in classifica. L’attaccante ex Alessandria proverà a confermarsi lunedì sera contro una squadra, il Brescia di Corini, che di gol se ne intende: le Rondinelle vantano infatti il miglior attacco dell cadetteria con 25 reti segnate al pari del Lecce: 10 le ha messe a segno l’ex granata Alfredo Donnarumma. 

Quest’ultimo farà ritorno all’Arechi da avversario con la speranza di portare a casa almeno un punto: missione non semplice perché l’impianto di via Allende è ancora imbattuto in questa stagione e i lombardi inoltre soffrono di “mal di trasferta”: al pari di Livorno, Cremonese e proprio Salernitana, gli uomini di Corini non hanno mai vinto lontano dalle mura amiche con un bilancio di 4 pareggi e 2 sconfitte. L’ultimo successo esterno del Brescia risale allo scorso 17 aprile (Spezia-Brescia 0-1). Infine occhio a possibili calci di rigore: la Salernitana non ne ha ancora avuto uno a favore in questa stagione ma il Brescia, insieme a Carpi, Livorno e Perugia è una delle 4 squadre ad aver subito il maggior numero di rigori a proprio sfavore (4 a testa).

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email