Connect with us

News

Occhio al bilancio, costi gestione eccessivi: quattro milioni per ripianare, potrebbe servirne un altro

Da un lato i mugugni dei tifosi, dall’altro lo sguardo attendo al bilancio da parte di Lotito e Mezzaroma. In mezzo un mare di riflessioni ed un contestazione che prenderà concretamente forma sabato prossimo quando per la prima volta i tifosi granata diserteranno lo stadio Arechi. Intanto Lotito tiene d’occhio il bilancio e traccia una prima linea in vista della fine della stagione. Come evidenziato nell’articolo pubblicato quest’oggi sul Mattino a firma di Pasquale Tallarino, c’è stato bisogno di quattro milioni di euro per ripianare e servirà un altro milione da versare entro il termine del campionato.

Recentemente Lotito ha riunito in quel di Villa San Sebastiano fornitori e responsabili amministrativi delle sue aziende e chiaramente si è parlato anche di Salernitana. Il prossimo 28 marzo il CdA della Lazio si riunirà per approvare il bilancio semestrale al 31 dicembre 2018 ma intanto lo scorso 18 marzo sono stati pagato gli stipendi relativi a gennaio e febbraio: due milioni di euro, una cifra importante se ad esempio si tiene conto del monte ingaggi annuale del Cittadella (5 milioni).

Il prossimo 30 giugno scadranno i contratti di figure dirigenziali e non solo: dal direttore sportivo alla segreteria passando per l’ufficio stampa ma i problemi sono altri, ovvero gli ingaggi di alcuni calciatori. Djuric, ad esempio, ha un costo lordo di un milione di euro tra ingaggio (contratto fino al 2021) e cartellino pagato al Bristol City. 700mila euro è il costo lordo di Rosina che ha un altro anno di contratto. Cifre che fanno da contraltare alla futura plusvalenza di Casasola, già promesso sposo della Lazio, sempre di Lotito.

4 Commenti

4 Commenti

  1. Mai satellite della Lazio

    24/03/2019 at 14:46

    Il milioncino che avete perso ai botteghini facendo calcio “a modo vostro” ..ecco la nostra arma per mandarvi via ..

  2. mister

    25/03/2019 at 13:51

    che senso ha confrontare il monte ingaggi della salernitana con quello del cittadella?…sono altre le realtà con cui confrontarci….
    rosina e djuric se guardiamo il rapporto costo/prestazioni …qualcuno che si occupa della campagna acquisti dovrebbe fasi qualche domanda e darsi qualche risposta…l’operazione casasola è relativa…i soldi entrano da una parte ed escono dall’altra…non sono queste le vere plusvalenze..

    • Alfonso Maria Avagliano

      25/03/2019 at 13:58

      Saranno anche altre le realtà con cui confrontarsi, però la classifica oggi dice che il Cittadella è nei playoff, da ottava (e per il terzo anno di fila), e la Salernitana è fuori dalla griglia.

      • mister

        25/03/2019 at 20:58

        Appunto… Il Cittadella con un monte ingaggi tra i più basssi è in zona play off… A dimostrazione che i soldi non bastano.. Bisogna saperli spendere… E cmq la, salernitana ha un, monte ingaggi inferiore a, diverse squadre.. Comprese alcune neopromosse

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email