Connect with us

News

Weekend granata in prestito: Fella blinda il secondo posto dell’Avellino

Continua l’ottima stagione di Giuseppe Fella con la maglia dell’Avellino. L’attaccante salernitano, che il club granata ha prelevato in estate per poi girarlo in prestito agli irpini, ha messo a segno il gol dell’1-0 che ha regalato la vittoria alla formazione di Braglia nello scontro diretto contro il Bari, contribuendo a blindare il secondo posto in classifica nel girone C della terza serie (+7 proprio sui galletti): entrato al quarto d’ora della ripresa, l’ex Monopoli è tornato a iscrivere il suo nome nel tabellino dei marcatori a distanza di due mesi dall’ultima volta ed ha beffato tutti su azione da calcio d’angolo a sette minuti dal 90′.

Sempre nel girone C, rinviata la partita della Juve Stabia contro il Catanzaro, mentre il Foggia ha riposato. Nelle vespe e nei satanelli sono presenti diversi calciatori di proprietà granata. Nelle file del Bisceglie restano in panchina i giovani Russo e Musso nell’importantissimo successo (1-0) sulla Virtus Francavilla. Nel girone B un solo tempo, il secondo, per Luca Castiglia nel successo del suo Modena sul campo del Fano. Titolari sia Curcio, sia Firenze nel Padova che batte 1-0 il Gubbio e continua a guidare la graduatoria. Resta in panchina Mirko Esposito nel tonfo interno del suo Mantova contro il Legnago (0-2). In Serie B l’attaccante Giannetti entra sul finire del primo tempo al posto di Ceter e partecipa all’1-1 del suo Pescara sul campo del Brescia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News