Connect with us

WebTV

VIDEO. Calaiò: “Felice di occuparmi dei giovani. Salernitana sfortunata, servono punti subito”

C’era anche Emanuele Calaiò al Centro Sportivo Avellola di Benevento per seguire la sfida del Campionato Primavera 2 tra i giallorossi di Romaniello e la Salernitana di mister Rizzolo. I granatini hanno centrato una vittoria importante, per 2-3, la seconda in campionato, inanellando il terzo risultato utile di fila. A fine partita l’Arciere, ora dirigente del settore giovanile del cavalluccio, ha commentato i suoi primi mesi nel nuovo ruolo e il risultato: “Mi piace occuparmi dei ragazzi, ci metto la stessa passione che avevo quando giocavo. E’ sempre bello stare nel mondo del calcio, ci vuole sacrificio, importante partire da qui. Oggi abbiamo fatto una bella vittoria, la seconda fuori casa, dopo quella di Pisa. Stiamo crescendo e sono contento, in queste categoria la cosa importante è l’atteggiamento, lo spirito di sacrificio e di gruppo. Il Benevento sulla carta era superiore a noi, ma l’abbiamo vinta con agonismo e carattere”.

L’ex attaccante dice poi la sua sul momento che stanno attraversando i suoi ormai ex compagni granata: “Sono periodi che capitano. La B è equilibrata, e ogni squadra ha qualche momento di difficoltà. Siamo reduci da tanti infortuni, con l’Ascoli l’errore arbitrale ha pesato. E’ un momento sfortunato, ci gira male, ma basta fare un paio di risultati di fila, l’ambiente e lo spogliatoio si rasserenano e acquisisci fiducia. Riusciremo a superarlo, già magari da oggi; facendo un buon risultato a Cittadella, si possono preparare le ultime partite prima della sosta e ritrovare punti fondamentali”. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in WebTV