Connect with us

Giovanili

Under 17, reti bianche a Benevento. Landi: “Bellissima partita, dobbiamo migliorare in casa”

Campionato Under 17, Girone C – 20^ Giornata

Benevento – Salernitana 0-0

TABELLINO

BENEVENTO: Quartarone, Moccia, Bottiglieri, Talia (11’ st Bracale), Strazzullo, Barilotti, Giampaolo, Caserta (39’ st D’Agosto), Olimpio (39’ st Gondola), Citarella, Todisco (18’ st De Mattia). A disp. Savignano, Vigorito, Seminara, Foggia. All. Formisano.

SALERNITANA: Barone, Perrone, Dommarco, Froncillo (1’ st Bruschi), Idioma, Giliberti, Bammacaro (18’ st Fresa), Sabatino (1’ st Esposito), Palmieri, Visconti, Accietto (1’ st Panarese). A disp.

Arbitro: Sig. Gallo di Castellammare di Stabia (Cafisi/Ferrara).

Ammoniti: Moccia (B), Olimpio (B), Citarella (B), Palmieri (S). Recupero: 0’ pt – 4’ st.

 

È finito con le entrambe le reti inviolate il derby tra Benevento e Salernitana Under 17.

A difendere i pali granata ci ha pensato Barone con tanti ottimi interventi che hanno dato sicurezza a tutto il reparto. Mentre dall’altro lato ha qualche responsabilità Panarese che fallisce un paio di occasioni nitide nel secondo tempo. Al triplice fischio perciò è 0-0.

 

Questa l’analisi di Mario Landi: “Lo 0-0 non deve trarre in inganno, secondo me è stata una partita bellissima, giocata a viso aperto da entrambe le squadre, con tante azioni da una parte e dall’altra. Alla fine ne è uscito un pareggio sul campo di una squadra forte, un bel punto. C’è rammarico perché avremmo potuto vincerla. Abbiamo ovviamente anche sofferto molto, soprattutto nel primo tempo, quando anche loro meritavano il vantaggio. Nel secondo tempo ci siamo messi un po’ meglio e gli abbiamo messo paura ripartendo, ma non siamo stati bravi a metterla dentro. Il fatto positivo è uscire indenni da un campo difficilissimo. Loro avevano una struttura di squadra importante e questo pareggio ci deve dare la convinzione che scendere in campo con la giusta mentalità ci può far arrivare a risultati importanti. Di solito non faccio nomi ma oggi merita di essere sottolineata la prestazione di  Barone. Decisivo quando é stato chiamato in causa con interventi fenomenali e ha dato sicurezza a tutta la squadra. Un ragazzo che merita un plauso particolare per capacità, professionalità e  abnegazione”.

E la Salernitana mette in fila il terzo risultato utile consecutivo: “In queste ultime partite abbiamo avuto un po’ di continuità. A noi mancano punti nelle partite casalinghe, dove potevamo e dovevamo fare qualcosa in più. Fuori casa invece abbiamo sempre venduto cara la pelle e giocato alla grande”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili