Connect with us

News

Un pezzo di Salerno sul tetto del mondo: Vincenzo Dolce nel Settebello da oro

Lo sport salernitano trionfa ancora, questa volta nel mondo. C’è anche un atleta originario di Salerno nella squadra di pallanuoto maschile che quest’oggi ha conquistato la medaglia d’oro a Gwangju, in Corea del Sud. Si tratta di Vincenzo Dolce, pallanuotista azzurro della zona orientale di Salerno. Dolce ha contribuito alla conquista dell’oro realizzando una doppietta nel 10 a 5 finale sulla Spagna. Per la nazionale italiana  è il quarto titolo iridato, otto anni dopo l’ultimo, conquistato a Shanghai.

Immediato anche l’elogio del primo cittadino Vincenzo Napoli: “Salerno sul tetto del mondo grazie al nostro Vincenzo Dolce che ha conquistato la medaglia d’Oro ai Mondiali con il Settebello Azzurro. Complimenti a Vincenzo ed a tutti i suoi compagni di squadra che hanno scritto una pagina storica per la pallanuoto azzurra superando la Spagna al termine di una finalissima dominata. Attendiamo Vincenzo Dolce a Palazzo di Città per tributargli a nome di tutta la nostra comunità i giusti onori e fargli il più caloroso in bocca al lupo per il prossimo traguardo Tokyo 2020”.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News