Connect with us

Calciomercato

UFFICIALE. Un altro vichingo. Ecco Bohinen, il nuovo talento che viene dal… gelo

La Salernitana chiude un ulteriore ed importante colpo di mercato in prospettiva, se riuscirà ad imporsi in Italia. Il norvegese Emil Bohinen, classe 1999, è stato infatti tesserato dal club di via Scavata Case Rosse dopo aver trovato l’accordo col suo club, il CSKA Mosca. Come già accennato nei giorni scorsi, il ragazzo arriva in prestito oneroso con diritto di riscatto (clicca qui per le cifre dell’operazione) e obbligo al verificarsi di determinate condizioni sportive. Il calciatore indosserà la maglia numero 15. “Sono molto felice ed entusiasta di questa opportunità” ha commentato via social il nuovo centrocampista granata.

Carriera e caratteristiche

Un ragazzo mancino molto interessante, che ha come ruolo naturale quello di mediano davanti la difesa o nel cerchio di centrocampo e che negli ultimi anni è migliorato molto nella fase difensiva. Nel giro dell’U21 della Norvegia fino allo scorso anno, sebbene sia nato in Inghilterra, ha iniziato a giocare a calcio nello Stabæk, club danese con il quale ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile fino all’esordio in prima squadra all’età di 18 anni nel 2017; da questo momento in poi ha collezionato 73 presenze nella seconda divisione norvegese lasciando il segno con 9 reti e 10 assist. Numeri che hanno richiamato l’attenzione di vari club europei ed in particolare del CSKA Mosca che nel febbraio 2021 è riuscito a portarselo a casa. Fino a questo momento, nella stagione corrente Bohinen è sceso in campo per ben 8 volte nel campionato di primo livello russo, trovando in un’occasione anche la via del gol. In Russia, il suo tecnico ha anche provato a schierarlo da esterno di centrocampo sia a destra che a sinistra, un po’ come accade a Rabiot nella Juventus. Il giovane promettente si è comunque contraddistinto per la sua migliore qualità: la precisione dei passaggi. Vista anche la sua possente statura (190 cm) lo si può immaginare, in questa Salernitana, davanti alla difesa per dettare i tempi di gioco, far girare la squadra e allo stesso tempo garantire maggior copertura in fase difensiva.

Figlio d’arte

È nato nel Regno Unito, a Derby. Non un caso, visto che all’epoca il papà Lars giocava lì. Anche lui è stato un ottimo centrocampista, oltre che della nazionale norvegese, anche in Premier League con le maglie di Nottingham Forest, Blackburn e Derby County. Oggi Bohinen senior (che affrontò anche l’Italia di Sacchi ai Mondiali statunitensi del 1994) fa l’allenatore. Fino a dicembre ha allenato in patria il Sarpsborg 08, squadra che milita nella massima serie.

In una recente intervista al portale norvegese Vg ha dichiarato come Emil sia leggermente diverso da lui, dovendosi comunque adattare ad un calcio moderno in cui il centrocampista deve saper fare entrambe le fasi. Ottimo sinistro, raggio di passaggio buono e grande abilità palla al piede sono le qualità evidenziate dall’occhio clinico del papà, che aggiunge: “Io ero tremendamente egoista, Emil non lo è. Ha una visione di squadra e questo lo fa apprezzare dagli allenatori“. Walter Sabatini ha adocchiato Emil Bohinen e cercherà ancora una volta di farsi dare ragione dai fatti, dal campo. Chissà se dunque, una piazza come Salerno (dove ad accoglierlo ci sarà il connazionale Strandberg), un campionato così prestigioso e seguito in tutto il mondo, faranno al caso del ragazzo, considerato uno dei giocatori più interessanti del panorama norvegese.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato