Connect with us

News

Tutto dipende da FR7: il francese presente a San Siro, Colantuono valuta il modulo

Franck Ribery ci sarà: il francese sarà a disposizione per la partita in programma sabato pomeriggio allo stadio “Meazza” contro il Milan, ultima “vittima” del francese in Serie A: il 21 marzo scorso l’ex Bayern Monaco ha siglato il suo ultimo gol italiano proprio ai rossoneri, in una sfida poi vinta dal Diavolo per 3-2 al Franchi di Firenze. Una partita decisa anche da un gol di Ibrahimovic, altro campione indiscusso che continua a regalare giocate d’alta scuola nonostante i 40 anni compiuti lo scorso 3 ottobre.

Le valutazioni di Colantuono

Il francese sarà arruolabile per il match di San Siro, ma resta da capire se solo per uno spezzone o per l’intera partita come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. Valutazioni delle prossime ore che riguarderanno anche l’aspetto tattico: Colantuono non esclude nuovi cambiamenti. “Siamo costretti ad essere fluttuanti” ha detto dopo la sconfitta con la Juventus. Se FR7 dovesse far parte dell’undici titolare, i granata potrebbero tornare a giocare col 4-3-1-2, con il francese a sostegno della coppia d’attacco che dovrebbe essere composta da Bonazzoli e Djuric. A centrocampo si va verso il rientro di Kastanos, pronto a fare reparto con Lassana Coulibaly e Capezzi, mentre la difesa dovrebbe essere la stessa vista all’opera contro la Juventus.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News