Connect with us

News

Tragedia Lazio, Guerini della Primavera muore in un incidente: sui social cordoglio dei granatini

È di ieri sera la notizia di un lutto che ha scosso il mondo del calcio: Daniel Guerini, 19enne della Primavera della Lazio, ha perso la vita in un incidente stradale. A bordo dell’autovettura insieme al giovane calciatore, morto sul colpo, c’erano anche altri due suoi coetanei, che si sono salvati ma sono stati portati d’urgenza in ospedale, dove sono stati ricoverati in codice rosso. Un dramma per l’ambiente biancoceleste e non solo. In tantissimi si sono uniti al cordoglio, a partire ovviamente dal club capitolino che si stringe attorno alla famiglia del ragazzo.

Al corteo funebre virtuale ha partecipato pure una vecchia conoscenza di Lazio e Salernitana come Joseph Minala, cresciuto proprio nel settore giovanile laziale. Tra i compagni di squadra che hanno dedicato un pensiero a Guerini ci sono anche due ex granatini, Andrea Marino e Mattia Novella. Molti i messaggi condivisi sui social anche dagli stessi ragazzi della Primavera granata, tra cui il capitano Gaetano Gambardella, ma anche Andrea Vignes, Francesco Pezzo e Carmine Iannone. Anche la stessa società granata, con una nota sul proprio sito web, ha espresso il proprio cordoglio: La grande famiglia dell’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Guerini, la S.S. Lazio e tutto il mondo del calcio per la scomparsa del caro Daniel, giovane calciatore venuto a mancare prematuramente”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News