Connect with us

News

Torna una conferenza stampa prepartita: domani Ventura presenta l’esordio col Pescara

Domani allenamento al mattino, poi prima del pranzo Ventura si fermerà allo stadio Arechi in conferenza stampa. Alle 12.30 il tecnico della Salernitana presenterà davanti ai microfoni la prima sfida in campionato della sua nuova squadra, chiamata a rialzarsi dopo la pesante scoppola subita a Lecce. Prima di Catanzaro e della sfida in Salento, eccezionale fatta per il giorno della presentazione, per una conferenza di fine ritiro a San Gregorio e per il post triangolare Carmine Rinaldi, Ventura aveva rilasciato dichiarazioni esclusivamente al sito ufficiale del club. Solo poche righe naturalmente senza contraddittorio.

Quella delle conferenze stampa è una storia molto lunga a Salerno, raramente nel corso degli anni è stato possibile dialogare con continuità con gli allenatori prima delle partite. L’ultima volta si era verificata con Menichini, alla vigilia della sfida playout con il Venezia. Una rarità in una stagione fatta di silenzi e chiusure che, al pari delle annate precedenti, non fecero certo bene all’ambiente. Con l’apertura di domani, la speranza è che la Salernitana possa inaugurare una nuova stagione di serenità sotto questo aspetto, adeguandosi al modus operandi canonici di tutti gli altri club e accogliendo il dibattito, aprendosi nei confronti di stampa ma soprattutto della tifoseria: a beneficiare del botta e risposta, infatti, non va dimenticato che è sempre il tifoso che può così sentirsi più vicino alla squadra e conoscere il pensiero del proprio allenatore. Che poi può condividere o meno, ma è il gioco delle parti.

L’augurio è che questa conferenza stampa sia di buon auspicio e che si possa ascoltare il Ventura pensiero anche prima delle prossime partite. Negli anni precedenti, prima dell’esordio in campionato, è sempre stata annunciata la conferenza stampa del mister che però non ha più avuto seguito nel corso delle settimane. Insomma, nell’anno del centenario è auspicabile un passo in avanti non solo dal punto di vista sportivo ma anche da quello della comunicazione. Necessario, se si vuole realmente crescere.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News