Connect with us

News

Sul campo una sola strada: fare punti a Udine. Veseli: “Pronto a ruggire”

Al di là del penalizzante problema societario irrisolto e delle frane sportive che continuerà a portare anche in caso di proroga, la Salernitana ha un solo obiettivo possibile per la trasferta di domani a Udine: fare punti. Il campionato lì in basso continua ad essere tremendamente mediocre, Genoa e Cagliari aspettano e lo Spezia non scappa. Certo, cinque punti da recuperare per la salvezza non sono pochissimi, ma nemmeno una missione impossibile. Quote basse, in altri tempi una squadra con soli 8 punti a fine girone d’andata sarebbe stata già condannata, invece i margini potrebbero esserci.

Ma che mercato potrà fare un club che si autofinanzia? Il problema è questo. I rinforzi necessari per raggiungere questo obiettivo potrebbero facilmente declinare, non avendo la Salernitana possibilità economiche e prospettive rosee riguardo al futuro. Bisognerà puntare su giovani con voglia di emergere e senza nulla da perdere o su calciatori non impiegati altrove, rigorosamente in prestito.

Più di un elemento della rosa attuale potrebbe partire su richiesta propria, oppure per decisione della società di tagliare almeno l’ingaggio (Simy, Bonazzoli?) in modo da reinvestire il denaro su profili diversi. Soprattutto occorrerà sperare che gli infortuni diano una tregua. Chi resterà e lo farà in maniera convinta, non potrà poi non metterci impegno massimale. Come Veseli, tra i protagonisti della cavalcata dello scorso anno: “Guardo sempre oltre le difficoltà. Sono stati sei mesi duri nel guardare la mia squadra è il mio club più spesso dall’esterno, piuttosto che in campo con i miei compagni, a causa dela sfortuna e di stupidi infortuni. Ma ora sto ruggendo per tornare a dare il mio 100%”, il messaggio dell’albanese su Instagram.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News