Connect with us

News

Spezia, Ferrer: “Restiamo uniti. Dopo la sosta servirà una vittoria”

Non si respira un’aria idilliaca in casa Spezia dopo il pesante ko di ieri a Verona. La sosta servirà ai liguri per rimettersi in carreggiata e preparare lo scontro diretto con la Salernitana. Al vaglio c’è la posizione del tecnico Thiago Motta dopo tre ko di fila. Dalla squadra filtra voglia di riscatto, come dichiarato dal difensore spagnolo Salva Ferrer: “È stato un risultato pesante, nel primo tempo abbiamo subito tre gol, nonostante le tante occasioni create. All’intervallo il mister ci ha chiesto più attenzione ma non siamo riusciti a recuperare una situazione così difficile. Siamo i primi a desiderare una vittoria e a non voler subire tutti questi gol. La nostra è una squadra in crescita e dobbiamo lavorare tantissimo, sono sicuro che andando avanti potremo solo crescere seguendo la strada che abbiamo intrapreso. Siamo una squadra e ognuno deve fare del proprio meglio per scendere in campo pronto e determinato. Siamo consci della nostra posizione attuale, abbiamo due settimane per rialzarci dopo questa sconfitta e pensare alla prossima partita per portare a casa i tre punti e iniziare a risalire la classifica. Non dobbiamo dimenticare di restare uniti, calciatori, staff, tifosi, e lottare fino alla fine perché sappiamo che sarà un anno impegnativo, ma solo insieme riusciremo ad uscire dalla zona retrocessione e raggiungere l’obiettivo della salvezza. Sono convinto che l’atteggiamento e la voglia della squadra di portare a casa punti siano quelli giusti ed è un’attitudine che dobbiamo mantenere per tutte le prossime partite”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News