Connect with us

News

Sorridono Memolla e Jallow: i due granata verso le convocazioni con Albania e Gambia

In attesa di conoscere il responso del Collegio di Garanzia che domani (forse, clicca qui per leggere) si pronuncerà sulla disputa dei playout, sono in arrivo buone notizie per due calciatori della Salernitana. Lamin Jallow e Hysen Memolla dovrebbero, infatti, figurare nell’elenco dei convocati dalle rispettive nazionali per gli impegni del primo weekend di giugno. L’Albania di Memolla – con l’esperto allenatore italiano Edy Reja che si è da poco insediato in panchina al posto dell’altro italiano Panucci – scenderà in campo per le qualificazioni a Euro 2020. Giocherà dapprima in Islanda a Reykjavik l’8 giugno alle 15, e successivamente in casa contro la Moldavia l’11 in notturna a Elbasan. Il terzino del cavalluccio partirà per il ritiro il 27 maggio. L’Albania è inserita nel girone H, lo stesso della Francia Campione del Mondo. Dopo due partite, sono tre i punti conquistati: ko all’esordio in casa con la Turchia, vittoria in Andorra per 3-0. Contro la Francia si giocherà a settembre. Non è la prima volta in rossonero per Memolla, che ha già tre presenze in Nazionale: l’ultima, un anno fa. All’ex terzino dell’Hajduk Spalato sono bastate tre apparizioni da gennaio in poi con la casacca granata (contro Spezia, Foggia e Cosenza, tre ko, nda) per guadagnarsi la chiamata di Reja, tecnico che in passato ha proficuamente lavorato alla Lazio con Claudio Lotito e col quale ha mantenuto buoni rapporti.

Pronto a partire anche Lamin Jallow. Anche per l’attaccante non è una novità la chiamata della sua Nazionale (con relativa odissea aerea che puntualmente si verifica nel rispondere all’invito). Il CT della selezione gambiana, Tom Saintflet, ha inserito l’ex Cesena in un vasto elenco di preconvocati che dal 4 giugno dovrebbe radunarsi, per poi affrontare poi in amichevole il Marocco a Marrakech il 12. Il Gambia non è riuscito a qualificarsi per la Coppa d’Africa, competizione che avrà inizio a fine giugno in Egitto e che, invece, i marocchini disputeranno. Nelle file dei rossoverdi ci sarà anche l’ex granata Kiyine. Jallow ha nel suo palmarès 8 gettoni e un gol con la sua Nazionale. In stagione, ha realizzato 5 reti in 34 apparizioni con la Salernitana.

Niente Nazionale invece per Joseph Minala. Inizialmente previste per il 5 e il 9 giugno, le due partite del Camerun Under 23 (allenato dall’ex granata Rigobert Song) contro i pari età della Tunisia sono state spostate a inizio settembre. I match sono valevoli per l’ultimo turno di qualificazione alla Coppa d’Africa di categoria e daranno accesso, alle vincitrici, ai giochi olimpici di Tokyo 2020.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News