Connect with us

News

Sono 20 i convocati per Firenze, anche Djuric resta a Salerno

Sono 20 i calciatori convocati da Stefano Colantuono per la sfida di Firenze. Contrariamente a quanto avvenuto prima delle partite con Milan e Juventus, la Salernitana ha reso noto l’elenco dei calciatori in partenza per la trasferta del “Franchi”. Ancora una volta, il tecnico romano dovrà fare i conti con numerose defezioni.

Convocati e assenti per Firenze

Alle assenze di Mamadou Coulibaly, Strandberg e Ruggeri si aggiungono quelle di Zortea, Gondo e Capezzi, con gli ultimi due che salteranno la sfida da ex. Salta anche sulla presenza di Milan Djuric, in quarantena dopo essere stato in contatto con un positivo al Covid non facente parte del gruppo squadra.

PORTIERI: Belec, Fiorillo, Guerrieri.

DIFENSORI: Bogdan, Delli Carri, Gagliolo, Gyomber, Jaroszynski, Ranieri, Veseli;

CENTROCAMPISTI: Coulibaly L., Di Tacchio, Kastanos, Kechrida, Obi, Schiavone;

ATTACCANTI: Bonazzoli, Ribery, Simy, Vergani.

Le parole di Colantuono

“Domani servirà un approccio sicuramente diverso rispetto a quello dell’ultima gara. Dobbiamo ripetere l’atteggiamento avuto nelle occasioni precedenti contro squadre di livello superiore per ripartire bene e dimostrare il nostro spirito. Mi aspetto una prova di carattere da parte della squadra, dobbiamo lottare e giocarcela fino alla fine perché abbiamo necessità di tornare a fare punti” ha dichiarato Stefano Colantuono alla vigilia della sfida di Firenze nella consueta presentazione del match al sito ufficiale granata. “Ci attendono tante gare ravvicinate e servirà l’apporto di tutti per far fronte all’emergenza con cui conviviamo da tempo. Andiamo avanti nonostante le difficoltà che si presentano ogni settimana. Alcuni calciatori stanno migliorando la loro condizione e ci permettono di avere soluzioni diverse” ha concluso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News