Connect with us

News

Simone Verdi convola a nozze. Il numero 10 sogna una “luna di miele granata”

De Sanctis e Nicola hanno ufficialmente dato il via al calciomercato 2022-23 della Salernitana. Nelle prime battute il centro nevralgico dei discorsi sarà il reparto mediano: detto di Ederson, oggetto del desiderio di numerosi clubs in Italia ed all’estero, si lavora per regalare la permanenza in granata a Simone Verdi che oggi convola a nozze. I sei mesi all’Arechi sono bastati per convincerlo che è la Salernitana la squadra in cui vuole rilanciare definitivamente la sua carriera. Per conservare il numero 10, Iervolino dovrà corrispondere il prezzo del cartellino al Torino (contratto in scadenza a giugno 2023 con i piemontesi): l’operazione si aggira attorno ai 5 milioni di euro, comprensiva dell’ingaggio al calciatore. L’alternativa a Verdi è un’altra vecchia conoscenza del “Toro”: quel Mattia Aramu che finchè ha mantenuto standard elevati, ha assicurato gol e punti al Venezia. Quando la luce si è spenta, è iniziato il tracollo lagunare.

A centrocampo piace anche Razvan Marin del Cagliari, altro elemento che difficilmente affronterà un torneo di B. Classe 1996, era già stato accostato un anno fa alla casacca granata. Potrebbe rimanere alla corte di Nicola anche Edoardo Iannoni, classe 2001 per cui stravedeva Walter Sabatini e che verrà valutato in ritiro. Ha mercato Grigoris Kastanos che però è risultato uno dei più positivi nel finale di stagione, dimostrandosi degno della massima serie.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News